#1 Van Gogh

L’incredibile fortuna posseduta da Van Gogh riesce ancora oggi a meravigliare in egual misura sia i profani che gli intenditori d’arte. Figlio di un pastore calvinista del Bramante, che in vita ottenne scarso successo in quasi tutte le attività intraprese.
Tipico esempio di persona tenace che a dispetto di ogni conflitto interiore e di ogni avversità esterna, tiene fede ai propri obiettivi. Van Gogh è diventato un modello senza confronti.
Non vi è al mondo altr posto come i Paesi Bassi per ammirare il più vasto numero di opere d’arte dell’artista olandese.
Al Van Gogh Museum di Amsterdam con i sui circa 200 dipinti e il Kröller-Müller Museum di Otterlo, che ne conta un centinaio riuniscono da soli un terzo dell’opera di Vincent Van Gogh.

Fin da ragazzo Van Gogh era solito collezionare riviste illustrate dalle quali ritagliava incisioni che poi incollava in album. In quanto collezionista di riviste, mercante d’arte, assiduo frequentatore di musei e lettore di biografie, era un grandissimo conoscitore della storia dell’arte. Le sue straordinarie creazioni possono quindi di diritto essere messe in rapporto alla tradizione artistica del passato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...