Ball of Twine – Lichtenstein

Agli inizi degli anni 60 Lichtenstein dipinse soggetti tratti dalla pubblicità industriale, riprendendone la piatta stesura grafica – qui esemplificata dalla combinazione fra retino e stampa a tratto – e l’impersonalità del segno. Il bianco e nero assoluto evidenzia un bigno crescente di definire l’immagine entro una cifra purista. La staticità e l’indifferenza con cui il soggetto è rappresentato costituiscono una delle componenti essenziali dell’opera dell’artista americano. Da qui alla rivisitazione asettica dell’arte dei musei e dei capolavori delle avanguardie storiche il passo sarà breve.

Roy_Lichtenstein-00026-Ball of Twine, 1963

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...