Martino Midali

A Modena, nel 1952, inizia la storia di Martino Midali, lo stilista famoso per le sue linee essenziali, quasi minimalistiche.

La sua nuova collezione Autunno/Inverno 2016 ha un forte richiamo anni ’70 e Midali così la descrive: “Non amo solitamente classificare per decenni, ma per questa collezione ho rispolverato il vissuto di quegli anni: anni di grandi rivoluzioni, di rottura, di libertà e di sogni. Credo sia giusto costruire il futuro partendo dal passato, senza dimenticarlo, rendendolo contemporaneo, per dare alle generazioni dei ventenni di oggi la nostra stessa possibilità di sognare dell’epoca”.

Nella collezione troviamo abitini retrò a trapezio con intarsi e mini punti jacquard, maniche a 3/4 e interessanti scollature di tutti i tipi: tonde, ad U, a stella e a goccia.

Compare un materiale per lui insolito: il pizzo, leggero e prezioso che sicuramente impreziosisce gli abiti.

I colori dal sapore vintage: rosso mattone, bordeaux, ocra, grigio, blu ottanio, arancione e nero.

Cappotti veramente accattivanti, direi quasi scenici nei colori e nelle forme, realizzati in alpaca, velour, lana o in tweed.

Come sempre una collezione che si lascia portare a tutte le ore del giorno. Bravo!!!

Annunci

2 pensieri su “Martino Midali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...