Maisìa “Ma solo ad uno vanno le gocce delle mie lacrime”

Maisìa è la nuova fragranza di Gabriella Chieffo, presentata a Esxence 2016, un profumo passionale pensato per una donna disposta a combattere e a soffrire per Amore, una donna vera che sa anche piangere per passione.

nd.37478

L’alchimia di questa fragranza piena di personalità fa si che sulla pelle di ogni donna il profumo si trasformi in un sortilegio. Le note iniziali sono fresche e in contrasto infuocate, del tutto inedite, nel cuore troviamo fiori selvatici e polpa di fico, il frutto dei piaceri proibiti; un fondo scuro di legni antichi, note animali e cenere d’incenso.

o.38853

“Goccia di sangue e di sudore quella che imperla la mia fronte ora che il momento è arrivato.
Goccia di sapienza che diventa peccato.
Gocce d’amore, quelle che lasciavi sul mio corpo disfatto d’abbandono.

gcscatto

Chiudo gli occhi per non vedere le loro facce distorte dal piacere selvaggio del rito d’espiazione.
Maisìa!, gridano al mio passaggio, per l’antico sortilegio d’aver suscitato amore.
Cuori affatturàti, dicono.
Ma solo ad uno vanno le gocce delle mie lacrime, mentre il rogo divampa e divampa la mia furia.
Solo ad uno ho concesso la mia anima, sì, dannata, ma dannata d’amore.

1dba22d7ab46bde2f2888e4a218f7cd2

Sputatemi addosso, ridete pure di me, marchiatemi a fuoco come un animale innocente e stracciate le mie puttane vesti.

Maisìa!, gridano per esorcizzare il potere della mia demoniaca bellezza. Illusi, non conosco pozione per lenire il dolore e squarciare il buio dei vostri cuori.
E mentre le forze mi abbandonano e le fiamme mi avvolgono è a voi che dedico un pensiero maledetto e a lui, tra la folla, un respiro d’amore .” –
Maisìa, Gabriella Chieffo

9956b6e416c67852da62ee54ad91c70d

Oniriche visioni e favolosi mondi interiori prendono forma nei profumi di Gabriella Chieffo attraverso un design in grado di congelare in un istante di drammatica essenzialità il potere evocativo delle emozioni. L’impalpabile diventa packaging di esasperata purezza, l’intreccio dei sensi trova rifugio e naturale dissolvenza nell’enfasi della linearità. Un continuo processo di rivisitazione rende attuali tecniche antiche, mentre l’ispirazione di ieri diventa sfida di domani. E da questo processo prendono vita i tappi in pietra leccese, realizzati a mano da esperti artigiani, e i sofisticati tappi della Collezione 2016, ispirati alla tradizionale tecnica delle cementine. In un vicendevole rimando tra passato e presente, l’incessante ricerca di materiali, design e progetti diventa dimora di caleidoscopici universi emotivi che si intessono di significati reconditi.” Collezione 2016, Gabriella Chieffo

o.40123

Adoro questa fragranza!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...