Kelly Reemtsen – Le donne e i loro svariati volti che non vediamo

Kelly Reemtsen è nata a Flin nel 1967. Ha studiato Fashion Design e pittura alla Central Michigan University e presso la California State University di Long Beach.

Le sue opere sono molto conosciute ed apprezzate in America e da qualche tempo anche a livello internazionale Kelly riscuote molti consensi.

Prevalentemente i suoi dipinti rappresentano le donne o per meglio dire il ruolo delle donne contemporanee, che possono essere: estremamente sexy, di una personalità forte, molto intelligenti, romantiche, amorevoli mamme o tutto in una.

Nelle sue opere le figure femminili indossano abiti di tafetà o comunque di linea vintage, le loro mani sono ornate di gioielli preziosi, passano dall’occuparsi delle faccende casalinghe, al giardinaggio, ad impugnare con estrema naturalezza arnesi prettamente maschili come moto seghe, cesoie, accette o gigantesche pinze, ma non possiamo mai guardarle in volto.

Kelly è convinta che ogni donna debba essere libera di identificarsi, di riconoscersi e di associare il proprio volto ad uno dei quadri o a più di uno. Quest’ambiguità lascia aperta anche l’interpretazione di una donna elegante e servizievole che cospira. Chissà quale testa vuole tagliare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...