La donna di Alexander McQueen: come un folletto magico sotto un cielo stellato

Sarah Burton per celebrare il 23° anniversario della Maison torna a sfilare a Londra e stupisce il pubblico.

Lee Alexander McQueen aveva l’ossessione per i dettagli e l’ha tramandata a Sarah, sua fedele assistente prima della sua morte. Questa passione è decisamente evidente nella collezione Autunno/Inverno 2016/17 composta da abiti che sembrano sogni che si materializzano sul corpo delle donne.

Like a magical sprite beneath a starlit sky, questa è la donna di Alexander McQueen; le linee sono molto femminili ed eleganti, troviamo molti elementi tipici della Maison: alcuni motivi di stile vittoriano, l’uso di piume e di corsetti.

Il lavoro delle sarte italiane e francesi di cui la Maison si avvale rende sorprendente questa meravigliosa collezione che sembra sospesa tra sogno e realtà, ricca di decorazioni, un po’ retrò.

Gli abiti sono fluidi, impreziositi da girandole di piccole rouches, plissettature, pizzi e tulle, molte le trasparenze. I capi spalla sono morbidi dietro e asimmetrici sul davanti, i pantaloni sono diversi: stretti, diritti o leggermente svasati, alcuni con inserti.

Nella paletta colori predominano il nero e il bianco, ma sono presenti contrasti con tinte accese soprattutto nei ricami che riprendono occhi, labbra, cuori, fiori, cigni ed unicorni.

La ciliegina sulla torta uno splendido piumino che diventa protagonista in chiave couture, molto elegante e ammaliante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...