A Westminster Abbey la collezione cruise by Gucci

Prima di ogni altra cosa una premessa: le collezioni cruise sono quelle che si svolgono tra maggio e giugno che ogni maison organizza dove ritiene, senza regole prestabilite. Si tratta di collezioni presentate in modo eclatante, fantasioso, forse anche il nome stesso “cruise” scatena la fantasia e tutto è fuori dalle regole. Spazio ai sogni!

Quest’anno abbiamo visto Chanel a Cuba, Luis Vuitton a Rio de Janeiro, Dior a Blenheim Palace e per finire Gucci ha scelto una location alquanto particolare: Westminster Abbey – Londra.

Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci dal gennaio 2015 e che è sempre molto atteso, ha presentato una collezione che mischia passato e futuro tra le mura austere dell’abbazia dell XI secolo, di proprietà della monarchia britannica e sede di incoronazioni, sposalizi e luogo di sepoltura di re e regine.

La collezione si ispira ovviamente allo stile inglese: mode vittoriane e punk, mischiate a uniformi di college, tutto con un richiamo vintage; abbiamo visto gonne e pantaloni in tartan, giacche in pelle, maglie con la bandiera britannica, cappelli alla Sherlock Holmes e  il tutto è stato accompagnato dalla ballata inglese Scarborough Fair.

“Blind for love” è ciò che è stato scritto su magliette, maglioni e gonne e sarà sicuramente uno dei must have della prossima primavera estate 2017.

Una curiosità: tutti gli invitati alla collezione hanno ricevuto un paio di occhiali per guardare l’Abbazia di Westminster in bianco e nero ed in 3D.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...