Tu… – Roberto Pellegrini

Foto 2.png

Leggo e rileggo questi versi e ancora… ricomincio a rileggere e poi mi accorgo che il significato è racchiuso tutto nel titolo “Tu…”

Cantava Lucio Battisti

A guarirmi chi fu / ho paura a dirti / che sei tu. / Ora noi / siamo già più vicini…

… Come può uno scoglio / arginare il mare / anche se non voglio / torno già a volare /

le distese azzurre / e le verdi terre / le discese ardite / e le risalite /

su nel cielo aperto / e poi ancora in alto / con un grande salto …

e questo è il potere di un amore profondo, intenso, vero e magari, come scritto nel verso “nell’abbraccio lontano” , è vissuto non a stretto contatto.

Così vicini, così lontani.

Sono sempre di più le coppie che vivono storie sentimentali vere a distanza. Coppie che hanno deciso di provare, di provarci senza paura.

Il livello di difficoltà (è ormai dimostrato da studi approfonditi a riguardo) è molto simile a chi vive a stretto contatto, se non uguale.

A distanza gli “attori” vivono il vuoto, il mistero, la mancanza, il sospetto, la gelosia, ma proprio per questo, vivono un amore tanto profondo e intenso.

Un amore che porta a rivalutare l’importanza della voce e dell’udito, oppure l’importanza delle parole.

Abbiamo cinque sensi, non solo tatto ed olfatto, poi c’è il desiderio, la fantasia e le vibrazioni dell’anima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...