Nella vita gli errori si pagano…

… ma molte cose ci insegnano.

Un giorno Merleau Ponty andò a trovare il suo amico Jean Paul Sartre in una clinica dove il filosofo era ricoverato per aver rotto una gamba durante un’escursione in montagna. «Se avessi preso una guida ora non saresti in queste condizioni» disse Merleau Ponty.

Già, ma Sartre non aveva preso una guida ed ora si trovava in clinica con una gamba rotta. Aveva commesso un errore, chi non ne commette! Immobile in clinica pagava il suo errore.

Gli errori si commettono, sono inevitabili, hanno conseguenze, spesso conseguenze che durano nel tempo, a volte conseguenze irreparabili, pesanti.

nv5b9u

Noi siamo i peggiori giudici di noi stessi e non sempre dopo aver commesso un errore riusciamo ad interiorizzarlo da subito. Quasi sempre le decisioni sbagliate risuonano nella nostra testa e non riusciamo a perdonarci, ci concentriamo su di esse, pensiamo di essere in grado solo di fallire e dimentichiamo che spesso un errore è anche il frutto di circostanze e di contesti, di stati emotivi particolari.

E’ necessario sforzarsi di ragionare e modificare il nostro atteggiamento mentale e raggiungere la consapevolezza di quel che è successo, di quel che ci è successo.

11012247_820428734689502_1458357613_n

Dagli errori abbiamo modo di imparare molto, pagando in prima persona; purtroppo non possiamo tornare indietro, ma sicuramente possiamo far tesoro dell’esperienza negativa, crescere, maturare e imparare molto.

Certo prendere coscienza di aver commesso un errore scatena emozioni difficili da gestire come rabbia e tristezza. Le voci della mente non tacciono mai: “Perchè l’ho fatto?” – “Come ho potuto agire in questo modo?” – “Cosa sarebbe successo se…?”. Notti e giorni interi durante i quali nella nostra mente queste domande si ripetono in continuo.

10959817_874458605949793_9098838400045044500_n

Sicuramente non possiamo tornare indietro e spesso non potremmo riparare all’errore commesso, ma sicuramente, se non ci lasciamo sopraffare, avremo acquisito un’esperienza che ci permetterà di avere un atteggiamento diverso in futuro e di sbagliare sempre meno.

Molti episodi della nostra vita, vorremo proprio dimenticarli, mettere fine a quel dolore che il ricordo degli stessi ci procura, ma purtroppo non è l’oblio la strada giusta, molto meglio ammettere i propri errori e con coraggio ricominciare, cercando di curare al meglio le ferite, perchè le sofferenze fanno parte della nostra vita e hanno senso per il nostro sviluppo personale.

2538f616d7508caebacd537ff1dc793b

Il passato non si può più cambiare, non possiamo controllarlo né modificarlo, le uniche cosa che possiamo migliorare sono il nostro presente ed il nostro futuro, forti degli errori commessi nel passato.

Con gli errori maturiamo esperienza, essa ci fa crescere perchè così è la vita. Gli errori ci insegnano che la vita è una lotta continua, va combattuta con attenzione.

IMG-20141027-WA0001

In questo percorso una carezza alla nostra anima da parte della persona amata ha il potere di rigenerarla, placa le nostre paure, addolcisce gli spigoli delle nostre incertezze e fonde i limiti tra noi e l’altro. Ci sono carezze che arrivano in fondo all’anima e solo noi possiamo scegliere la persona che ha il diritto di accarezzarci l’anima.

VF25ahJj

 

 

Annunci

2 pensieri su “Nella vita gli errori si pagano…

  1. La mia bisnonna, morta quand0 io avevo 10 anni, mi aveva detto che la gente si divideva in tre categorie:
    i saggi, che imparano dagli errori fatti dagli altri
    gli intelligenti, che imparano dai propri errori e cercano di non ripeterli
    i cretini, che ripetono in continuazione gli stessi errori.
    Mi hai fatto anche ricordare che alcuni episodi della nostra vita rimangono incancellabili, io ricordo in modo indelebile alcune piccole cose che mi sono capitate e che mi hanno procurato vergogna, come le piccole bugie magari dette per autodifesa, piccole vigliaccherie fatte per paura, gesti di rabbia, piccole invidie o vendette. Crescendo e invecchiando sono rimaste dentro di me aiutandomi a migliorare.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...