Alex Zanardi entusiasmo in ogni impresa

Il 15 settembre del 2001, a 100 chilometri da Berlino, per Alex Zanardi la vita si trasformava. In quel pomeriggio, in agguato, c’era quella pagina di destino che è in grado di cambiare la vita per sempre.

alex_zanardi_pilota

A una manciata di giri dal termine, Zanardi e Tagliani si scontrano in un terribile incidente, Zanardi perde il controllo della sua vettura che viene investita in modo perfettamente perpendicolare da quella sulla quale viaggiava Tagliani. Oltre a tagliare di netto in due la Reynard Honda di Alex, anche i suoi arti inferiori venivano recisi. Fu necessaria l’amputazione di entrambe le gambe e seguirono giorni difficilissimi, durante i quali Zanardi lottò appeso ad esili speranze.

Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa.

Questa frase riassume il carattere entusiasta dell’ex pilota, che spinto da una forza di volontà di ferro, ha ricominciato un difficile recupero, adattandosi alle protesi, senza mai perdere il sorriso.

Non volevo dimostrare niente a nessuno, la sfida era solo con me stesso, ma se il mio esempio è servito a dare fiducia a qualcun altro, allora tanto meglio.

Alex Zanardi, uomo dall’animo nobile e gentile, non ha mai mollato, con determinazione e tanta voglia di vivere, ha continuato a dispensare insegnamenti di vita,  diventando un vero punto di riferimento per molti.

alex_zanardi

Da qualche anno, oltre a condurre per Rai Tre la trasmissione “E se domani”, Alex si dedica alla disciplina handbike, con la quale è stato recentemente protagonista alla Paralimpiadi di Rio, dove ha conquistato due ori ed un argento, dimostrando al mondo che con l’entusiasmo e la forza di volontà si può arrivare ovunque.

Grazie Alex, grande esempio di ottimismo e maestro di vita!

 

 

Annunci

Un pensiero su “Alex Zanardi entusiasmo in ogni impresa

  1. E’ vero, Zanardi ha un carattere positivo ed è di esempio a tutti noi.
    C’è da dire che è aiutato anche dal fatto che sembra non avere problemi economici. Purtroppo altre persone sono molto meno fortunate e ciò le porta ad avvilirsi. Rifletto anche sul fatto che molti giovani giocano con la propria vita ogni fine settimana senza pensare agli eventuali danni ai quali possono andare incontro.
    Buon inizio settimana.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...