Julien Nonnon e #le_baiser

In occasione de La Nuit Blanche 2016 di Parigi, Julien Nonnon è ritornato nella capitale francese con il suo nuovo progetto urbano-digitale: #le_baiser.

Ispirandosi alla citazione del poeta francese Alfred de Musset:

“L’unico linguaggio vero nel mondo è un bacio”

Nonnon ha illuminato più di 100 edifici e facciate della città con immagini di altrettante coppie che si baciano e celebrano la felicità.

Nonnon è un artista visivo, membro fondatore di LE3 studio creativo; le sue opere si integrano con l’architettura e gli elementi urbani che li circondano. Questo processo ha portato con successo numerosi progetti artistici a compimento, combinando street-art, installazioni cinetiche, creazioni digitali e video-mapping. Julien, mostrando il desiderio di vedere le sue opere in strada, ha sviluppato i propri strumenti che gli permetto di proiettare le sue creazioni in qualsiasi posizione che lo ispiri.

Attraverso questo progetto poetico e contemplativo, avviato con un casting organizzato da lui stesso, Nonnon ha voluto creare “una libreria di amore” e ha dichiarato: ‘il numero di persone che hanno mirato a far parte del casting è stato al di là le mie aspettative, ho ricevuto molti messaggi di cuore e toccanti da un sacco di gente che mi hanno raccontato le loro storie e che desideravano contribuire a un progetto del genere ‘.

L’artista non intende fermarsi qui e il suo obiettivo è quello di continuare a proiettare baci in tutto il mondo, incoraggiando i passanti con un semplice messaggio:

Baciamo!

Dedicato ad un lettore speciale…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...