A quasi 500 anni dalla scomparsa di Leonardo

Il Comune di Milano dà il via alle celebrazioni del quinto centenario della morte di Leonardo da Vinci proponendo un programma denso di eventi culturali, fra questi la mostra presso il Castello Sforzesco dedicata all’Ultima Cena dal titolo “Archeologia del Cenacolo”. La mostra verrà inaugurata il prossimo 1 Aprile e sarà fruibile sino al 25 Giugno di quest’anno.

Il Cenacolo di Leonardo fu da subito un’opera d’arte pluri-replicata in piccole e grandi dimensioni, spesso in modo anche non fedele all’originale, la mostra si propone di indagare il successo iconografico dell’Ultima Cena attraverso le copie create a posteriori.

L’incisione divenne, dalla fine del Settecento, anche un mezzo per ricostruire il dipinto di Leonardo, ormai illeggibile a causa dei danni del tempo, una dimostrazione di ciò è l’acquaforte di Morghen, proprio in questa mostra esposta, insieme al disegno preparatorio e alla lastra di rame originale.

Il capolavoro di Leonardo è talmente diffuso che una parte della mostra è dedicata ad una serie di cartoline e santini; l’Assessore alla Cultura Filippo Del Corno dichiara:  “Questa mostra offre l’opportunità di scoprire, grazie ad un’esplorazione ‘archeologica’ in epoche differenti, la forza e la potenza iconica di un’opera che ha mantenuto nel tempo la sua grande popolarità. Il Cenacolo era e resta un’icona viva anche ai giorni nostri, ed è per questo che, nel periodo di Expo 2015, è stata scelta come una delle icone d’arte per Expo in Città. Questa esposizione è anche uno dei primi appuntamenti di avvicinamento al 2019, ricorrenza del quinto centenario della morte di Leonardo da Vinci (1519 – 2019) che il Comune di Milano – Cultura intende celebrare con un palinsesto ricco di proposte artistiche e culturali”.

 

Tra le opere in mostra, dipinti, stampe, disegni e fotografie, riviste e libri, provenienti dalla Raccolta delle Stampe “Achille Bertarelli”, dal Civico Archivio Fotografico, dalla Raccolta Vinciana, dalla Galleria degli Uffizi, dalla Pinacoteca di Brera, dal Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, dalla Biblioteca Ambrosiana, dalla Casa del Manzoni, dal Museo del Cenacolo Vinciano. Il catalogo della mostra è edito da Silvana Editoriale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se vuoi ricevere gratuitamente il mio ebook dedicato agli abiti iconici, compila il modulo sottostante.

SCELTO PER VOI

LIGHT BLUE3.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...