Quando THEMA era una garanzia…

C’erano tempi in cui l’avanguardia era firmata FIAT. Fa quasi ridere detto nel 2017!

Oggi dire “Ammiraglia” e dire niente è la stessa cosa, basti pensare alle moderne BMW, Audi e Mercedes, fatte con lo stampino! Fuori si assomigliano, dentro sono uguali. Il paragone non è nemmeno necessario. In poche parole, oggi, comprare la Serie 1 è come comprare una Serie 5 compatta; comprare una Classe C è come comprare una Classe S in miniatura; Audi, che va tanto di moda, non si scosta di molto, addirittura in Audi non si scomodano manco a cambiare le linee, si limitano a cambiare la forma dei fari e… “Nuova Audi A4, tecnologia, stile, grip e blablablabla!”

“Questi mangia patate” 30 anni fa non sapevano fare nemmeno le utilitarie ed ora sono diventati i leader nel settore Premium. Noi, modestia a parte, le ammiraglie le abbiamo sempre fatte con la A maiuscola. Avanti di questo passo e fra 30 anni, i teutonici ci spacceranno l’Audi come la Lamborghini del futuro.

source

Avete presente la canzone di Branduardi “Alla fiera dell’est”? Questa per intenderci:

 

Più o meno noi abbiamo fatto la fine del topo, che per 2 soldi è stato comprato e mangiato dal gatto, ma come tutte le favole anche la nostra ha un lieto fine.

Nell’autunno del 1984, al Salone di Torino, veniva svelata al pubblico, quella che fu (e a distanza di 34 anni ancora è) l’Ammiraglia italiana. Tecnologia, avanguardia, stile (quello vero fatto di sostanza e non di apparenza) ed eleganza. Nasceva uno dei tanti miti Italiani: la LANCIA THEMA.

Innovazione non soltanto nell’apparenza, ma in tutto il concetto di auto. Pioniera in tutto: dai metodi di costruzione, alle tecnologie impiegate per la vita di bordo. Poteva essere dotata di ogni tipo di comfort immaginabile. Roba che tutt’ora è raro trovare (anche se può sembrare strano) in auto Premium come per esempio: sedili in alcantara o pelle Frau regolabili e riscaldabili elettricamente con 3 memorie (la prima auto BMW con memorie risale a fine anni 90), sospensioni a smorzamento controllato (una sorta di sistema primordiale di controllo della rigidità delle sospensioni, quello che oggi viene definito DNA, Sistem Control, ecc…), climatizzatore automatico bi-zona con deumidificatore Automatic Climate System (una sorta di climatizzatore da appartamento in miniatura e non una classica aria condizionata con pompa a gas). Iniezione elettronica su tutti i motori, si può definire come: la prima Ammiraglia ad avere prestazione da “Sportiva”, pur mantenendo un grandissimo comfort di bordo (che solo Lancia K riusci a migliorare). Alla sua uscita sul mercato, Lancia Thema Turbodisel fu l’auto con il motore a gasolio più potente del mondo. Altro primato per l’epoca fu nel 1992 l’introduzione del 2.0 4.16 turbo da 205cv, capace di portare la Thema a 100km/h in meno di 7 secondi (tutt’oggi numeri da invidia). Concludo con la regina della gamma! Lancia Thema Ferrari 8.32 con motore di derivazione Ferrari Mondial da 215cv che, oltre allo sfarzo di pregiate sellerie e interni totalmente ridisegnati con poggiatesta posteriori a scomparsa automatica che attraverso dei sensori si alzano automaticamente se rilevato un peso sul sedile superiore ai 20kg, introdusse ulteriori innovazioni tecniche mai viste su una berlina, prima di allora, come: l’alettone a scomparsa comandato da una centralina per migliorare la stabilità alle alte velocità. E anche qui un primato come auto a trazione anteriore più veloce di sempre.

Con tutto il cuore, cari Germanici voi avete adesso il “monopolio”, ma… ne dovete ancora mangiare di pasta con il tonno per eguagliare lei.

ferrari-1

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...