Il Tempio Senso-ji di Asakusa

Il quartiere di Asakusa è uno tra i più antichi e pittoreschi di Tokyo, ha resistito a terremoti ed incendi. Considerato ad inizio del secolo scorso come il quartiere dei divertimenti, nel quale si trovavano alcuni teatri dove si faceva il Kabuti e dove si incontravano le cortigiane. Oggi, passeggiando al suo interno, si respira aria di tradizioni: le case hanno architetture diversi e vi sono tantissimi negozi tradizionali e tipici ristoranti.

asakusa_130615_14_r-1024x682

La compassione non è per gli altri” cita un proverbio giapponese e proprio all’interno del quartiere di Asakusa sorge il Tempio più antico e più grande di Tokyo: il Senso-ji, dedicato alla dea Kannon o dea della misericordia.

La leggenda racconta che più di 1300 anni fa due fratelli pescatori recuperarono con le loro reti da pesca nel fiume Sumida una statuetta della dea Kannon. Un ricco feudatario, avendolo saputo, si recò presso di loro e parlò usando le parole di Buddha. I due fratelli, colpiti dal discorso, si convertirono alla religione buddista; la statua venne consacrata e fu posta nel tempio del ricco feudatario: il tempio di Senso-Ji, che da allora crebbe fino a quando, circa 800 anni fa, venne costruito un vero e proprio santuario, dove i giapponesi, ogni anno tengono una festa in onore dei due pescatori e del feudatario.

9499617425_2671d631f2_z

Si accede al santuario attraverso il portale detto porta del tuono (Kaminarimon) sotto la quale è appesa la lanterna di carta rossa più grande del Giappone, poi si percorre la Nakamise-dori, una strada piena di negozi dove si possono trovare tanti oggetti tipici giapponesi (ventagli, geta, yukata ecc.), fino a giungere difronte ad un’altra porta monumentale, la porta della sala dei tesori (Hozomon).

sensoji_asakusa_district_tokyo

Si arriva così all’edificio principale del tempio, dove, dopo aver salito una lunga scalinata, si trova: la sala della dea (Kannon-do). Doveroso inchinarsi e battere due volte le mani, dopo essersi avvolti nel fumo di incenso, prima di deporre una moneta in omaggio alla dea.

Nell’area del Tempio Senso-ji si trova la pagoda a cinque piani, la seconda più alta del Giappone e il giardino del tempio, una vera delizia per meditare, godendosi la contemplazione delle carpe (koi).

pictures20of20kamakura20026

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...