Il business delle recensioni

In tempi duri tutto fa brodo, diceva il saggio cinese…

L’uomo è facilmente raggirabile, basti pensare alle fregature che quotidianamente ci prendiamo, ma le fregature più grandi, i paraocchi della razza umana, il nuovo vangelo, il Nostra Damus del 2000, la cavolata più grande del mondo sono …

LE RECENSIONI!

Immaginate un mondo dove tutti possono scrivere la loro, dove tutti possono dare un giudizio; sarebbe un mondo fantastico! Mi direte che esiste già. SBAGLIATO! Esiste una ruffianata che ci fa credere che sia così. Non per fare il complottista di turno, ma avete mai pensato che dietro quella tal recensione potrebbe esserci sempre la stessa persona? Andiamo per gradi.

PRODOTTI VENDUTI SU INTERNET:

Sei alla ricerca di una nuova lavatrice e la prima cosa che fai quando ti metti a fare la ricerca è informarti sulla nuova lavatrice, o forse no? No, la prima cosa che fai è aprire il link sponsorizzato in alto alla pagina di ricerca e guarda caso, alla prima, hai trovato il prodotto che fa per te. “Lavatrice bellissima, silenziosissima e con classe energetica A+++++++++… a €999,99 (prezzaccio 🤣)”. Sembra essere il meglio presente sul mercato. La logica del buon acquirente sarebbe quella di informarsi presso qualche forum o qualche esperto in lavatrici, per verificare se sta facendo un buon acquisto o se sta per essere il nuovo vincitore del talent di “Inc… a un altro”. Ma no, troppa fatica! Leggo le recensioni che stanno sotto e buona notte! 9 volte su 10 la media sta su 4,5 stelle di valutazione con recensioni del tipo: “Ottimo prodotto arrivato prima del previsto!”, “Soddisfatto al 100% assistenza veramente ottima”, “Venditore chiaro e disponibile”, ecc… La comprate e dopo qualche giorno vi arriva a casa il corriere con la nuova lavatrice affarone di una vita e… si rivela essere tutt’altro rispetto a quello che le recensioni dicevano. COME MAI?

RISTORANTI

Siete appena arrivati in una città come turisti e siete completamente all’oscuro di dove si mangi bene o meno. Nessun problema, ci pensa l’app del gufo a trovarvi la soluzione! Breve ricerca e… “Ristorante Pino in Via Giardino se non ci vieni sei un cret…, appare come il miglior consiglio del giorno. Si spende poco, si mangia benissimo, c’è il wi-fi e perfino l’aria condizionata! MA È FANTASTICO! Fa proprio al caso mio! Vi fate 50km a piedi, passando davanti a minimo 1000 ristoranti, bar, pizzerie, pub, chi più ne ha, più ne metta, per arrivare al fantomatico Ristorante Pino in Via Giardino se non ci vieni sei un cret…. Vi sedete al tavolo ordinate e inizia l’epopea…

L’attesa è lunga.

La fame avanza.

Le forze mancano.

Avete già scolato 4 lattine di Coca Cola, 10lt di acqua, 2 boccali di birra, avete vuotato il cestino del pane, quando… dopo 4 ore di straziante attesa… arriva l’insalata mista con tonno che avevate ordinato quando Nerone non aveva ancora dato fuoco a Roma.

L’insalata è appassita.

Il tonno puzza.

L’olio sembra un derivato della guerra del golfo.

Con l’aceto ci potete fare il Brunello di Montalcino tanto è invecchiato.

Il servizio al tavolo fa più pena dei nostri politici quando parlano inglese.

L’aria condizionata non funziona.

Il wi-fi è più lento della Panda 750 scarburata di nonna Concetta

Arriva il conto e…

leonardo-dicaprio-omg

Che il signore sia con te e con il tuo Spirito…

LA SPIEGAZIONE?

Esistono agenzie che vendono alle aziende recensioni fasulle! Quindi prima di comprare o sedervi ad un tavolino, usate il cervello, non le recensioni, che è meglio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...