Le baiser

L’eleganza qui espressa sarà una costante di tutta la breve carriera artistica della polacca Tamara de Lempicka. Tuba e mantella per lui, rossetto e guanto bianco per lei; oltre le teste degli innamorati si apre uno scorcio stilisticamente influenzato dalle avanguardie storiche. Due amanti stretti in un abbraccio, sono loro i protagonisti di questo olio su tela, realizzato nel 1922 circa dalla Lempicka. Si presume che il quadro possa essere stato eseguito in seguito a una serie di studi svolti del Bacio di Francesco Hayez, conservata presso la Pinacoteca di Brera e dipinta dal veneziano intorno al 1859/60. La versione della polacca, come si può evincere, pur mantenendo un forte legame con l’originale, mantenendo l’abbraccio appassionato che lega i due amanti, vede un forte distacco con la mondanità della composizione, che appare totalmente priva di messaggi politici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...