“Dobbiamo sorprendere chiunque, sempre” – Salvador Dalì

Salvador Dalí nacque l’11 maggio 1904, in Spagna, precisamente nel piccolo villaggio agricolo di Figueres. Sin da piccolo Dalí fu stimolato a praticare la sua arte e a svilupparla studiando all’accademia di Madrid. Quando nel 1920, si recò a Parigi e cominciò ad interagire con altri pittori come Picasso, Magritte e Mirò, fu indotto al surrealismo. Con la moglie Gala visse i suoi anni nella casa costruita vicino a Port Lligat. Morì a Figueres nel 1989.

Dalì fu un personaggio veramente fuori dagli schemi, eccentrico ed egocentrico: fu espulso per un cattivo comportamento dall’Accademia di Belle Arti di Madrid; fu arrestato per tendenze anarchiche e lasciato in carcere per 35 giorni; creava situazioni assurde, indossava abiti stravaganti; fu accusato dal Gruppo Surrealista di essere una persona avida e sostenitore di Hitler, anche se Dalì considerò sempre l’arte separata dalla politica.

Nel 1938 incontrò Sigmund Freud a Londra e le teorie di quest’ultimo impattarono in modo notevole sull’arte di Dalì, il suo surrealismo esplorava il subconscio senza censure, liberando emozioni e desideri nascosti, ossessioni e paure.

I quadri di Dalì sono carichi di simboli e molte sue opere hanno come soggetto le farfalle, come quello che MadameRenard ha riprodotto su seta bourette in copia unica dal titolo “Veliero con farfalle”, nel quale queste ultime sostituiscono le vele conferendo una particolare leggerezza all’imbarcazione ed un messaggio di libertà, non dimentichiamo che le parole che meglio definiscono questo Artista sono: libertà, sogno ed inconscio.

Quadri-con-le-farfalle-di-Salvador-Dalì.jpg

Originale

photo_2017-07-21_18-16-40

Riproduzione su seta bourette 90 x 115 cm ca.

Dalì soleva dire: “Dobbiamo sorprendere chiunque, sempre” e… ha mantenuto la parola anche dopo quasi trent’anni dalla sua morte, visto che la sua salma riesumata in questi giorni ha rivelato un perfetto stato di conservazione dei suoi caratteristici baffi, posizionati sulle ore 10,10.

Un finale quasi perfetto.

Per info sulla riproduzione contattare il seguente indirizzo mail: mme3bien@gmail.com

Annunci

Un pensiero su ““Dobbiamo sorprendere chiunque, sempre” – Salvador Dalì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...