Settembre! Tempo di passerelle…#22

Altuzarra

Joseph Altuzarra affronta nella sua collezione un tema molto attuale: il rapporto tra l’uomo e la natura. Lo fa proponendo outfit dove il tocco dell’uomo è rilevante. Linee affusolate e sensuali.

Comme des Garçons

Abiti scultura che riportano ai pittori fiamminghi, abbastanza stupefacenti e importabili. Artistico, ma lontano dalla moda vera e propria.

Givenchy

Clare Waight Keller, nuova direttrice creativa del marchio, vira e cambia rotta allontanandosi dalle ultime proposte messe in scena da Riccardo Tisci. La sua visione la gradisco di più.

Undercover

Le modelle escono in due tenendosi per mano. Ecco, brave! Fatevi coraggio. Per me improponibile.

Elie Saab

Elie Saab riesce sempre ad emozionare attraverso il suo modo di valorizzare la femminilità. Trasparenze equilibrate, abiti fluidi in tessuti splendidi e ricamati. Bravo!

Rahul Mishra

Linee a trapezio per abiti molto fluidi, accostamenti di colori ben studiati. Mi piace.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...