La passione che unisce due stili

In occasione del novantesimo compleanno del marchio Castañer, le espadrillas incontrano lo stiletto di Manolo Blahnik per realizzare una capsule collection di calzature che sarà in vendita dal prossimo novembre, come parte della pre-collezione spring-summer 2018.

Il progetto prevede due differenti linee: “Manolo by day” e “Manolo by night”, ognuna formata da tre modelli disponibili in sei colori diversi. In un perfetto bilanciamento, le espadrillas sono caratterizzate dalla punta accentuata mentre le classiche Castañer sostituiscono la loro zeppa con lo stiletto Manolo in due differenti altezze. In tutta la serie predomina il tipico nastro alla caviglia e l’utilizzo della juta.

Ricordiamo che le espadrillas sono calzature popolari, fatte di tela, con la suola di sparto, una fibra naturale intrecciata. Le hanno inventate, quasi due secoli fa, i pescatori della costa basca che va da Biarritz, Saint Jean de Luz a San Sebastián, e da allora in Spagna le portano tutti, uomini, donne e bambini, giovani e vecchi, poveri e ricchi, snob e alternativi. E… geni, come Pablo Picasso, Salvador Dalí, Federico García Lorca o lo scrittore Adolfo Bioy Casares. Durante la guerra civile le portavano anche gli anarchici e i soldati al fronte.

Oggi la passione per l’artigianalità e le comuni radici spagnole hanno spinto Castañer e Manolo Blahnik ha presentare una collezione in edizione limitata firmata da entrambi ed è così che… le espadrillas hanno incontrato i tacchi più vertiginosi ed è nato qualcosa di speciale.

 

I colori vivaci sono i protagonisti delle proposte “divertenti e civettuole” di “Manolo by Day”, combinando la juta nel suo tono naturale, applicata al tallone, alla struttura e alla suola, con il tessuto di lino e il laccetto. Nei modelli della linea “Manolo by Night” predomina invece il satin e la rotondità monocromatica dei disegni nei colori rosso rubino, visone, onice nero, zaffiro, caramella mou e smeraldo.

L’azienda spagnola fa sapere: “Questa collaborazione non può esprimere meglio il nostro carattere mediterraneo, la nostra ricchezza creativa e stilistica e la nostra aspirazione a inventare classici senza tempo che incarnino l’autenticità e il lusso contemporaneo”.

Manolo Blahník ha lavorato personalmente con Castañer nel processo di progettazione e sviluppo di ciascuno dei modelli in maniera artigianale, comprendendovi sia la scelta dei materiali, i colori e le finiture, sia la ricerca “dell’equilibrio delle forme”.

Annunci

Un pensiero su “La passione che unisce due stili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...