La passione che unisce due stili

In occasione del novantesimo compleanno del marchio Castañer, le espadrillas incontrano lo stiletto di Manolo Blahnik per realizzare una capsule collection di calzature che sarà in vendita dal prossimo novembre, come parte della pre-collezione spring-summer 2018.

Il progetto prevede due differenti linee: “Manolo by day” e “Manolo by night”, ognuna formata da tre modelli disponibili in sei colori diversi. In un perfetto bilanciamento, le espadrillas sono caratterizzate dalla punta accentuata mentre le classiche Castañer sostituiscono la loro zeppa con lo stiletto Manolo in due differenti altezze. In tutta la serie predomina il tipico nastro alla caviglia e l’utilizzo della juta…… Read More La passione che unisce due stili

Annunci

Émile Gallé – L’uomo delle trasparenze che emozionano

Émile Gallé  nacque a Nancy (Francia) nel 1846 e fu un famosissimo designer, pioniere nell’innovazione delle tecniche di lavorazione del vetro, un vero leader dello Style Art Nouveau e del rinascimento moderno del vetro artistico francese.

Era figlio di un produttore di faience (nome che deriva dalle maioliche italiane di Faenza) e di mobili in ebano. Studiò filosofia, botanica, disegno e successivamente si dedicò ad imparare la produzione del vetro a Meisenthal…… Read More Émile Gallé – L’uomo delle trasparenze che emozionano

“Piet Mondrian Universale – Immersive interactive experience”

Con la regia e la direzione artistica di Alessandro Marrazzo e la consulenza scientifica di Ilaria Porotto ed Andrea Lerda, presso il nuovo Spazio Innov@zione della Fondazione CRC di Cuneo, si è aperta la mostra multimediale: “Piet Mondrian Universale – Immersive interactive experience”, che sarà fruibile gratuitamente sino al 1 Aprile 2018.

La Mostra si focalizza sulla poetica di Piet Mondrian (1872-1944) attraverso tutta la sua ricerca creativa e permetterà al pubblico di interagire con lo spazio espositivo grazie a un percorso multimediale interattivo, creando una narrazione continua in cui il visitatore è protagonista…… Read More “Piet Mondrian Universale – Immersive interactive experience”

VOYEUR IN ASCOLTO? MA PER CARITÀ…!

Mi piace viaggiare, ma non amo mettermi alla guida. Un po’ per pigrizia (preferisco la vita “da passeggero”, lo confesso…), un po’ per altri “dettagli”, tutt’altro che trascurabili: perché sono un distratto di natura; perché se devo concentrarmi al volante, non posso concentrarmi, ad esempio, sull’ultimo verso di una Poesia che sto scrivendo; perché so “trovare” le strade, come una talpa trova il famoso ago nel pagliaio (che, comunque, pare non abbia ancora ritrovato nessuno…).

Esagerazioni escluse, il fatto è che trovo molto noioso guidare l’automobile… … Read More VOYEUR IN ASCOLTO? MA PER CARITÀ…!

Lalique Illusion Captive

Nel 1898, René Lalique era al culmine della sua arte quando creò uno dei manufatti più iconici dello stile Art Nouveau: la spilla “Libellule”, proprio da questo pezzo favoloso Casa Lalique trae l’ispirazione per il nuovo profumo: Illusion Captive.
Nel 1898, René Lalique era al culmine della sua arte quando creò uno dei manufatti più iconici dello stile Art Nouveau: la spilla “Libellule”, proprio da questo pezzo favoloso Casa Lalique trae l’ispirazione per il nuovo profumo: Illusion Captive…… Read More Lalique Illusion Captive

L’ottava meraviglia del mondo in mostra a Napoli

La mostra “L’Esercito di terracotta” è la più grande esposizione mondiale del suo genere e fino al 28 Gennaio 2018, presso la Basilica dello Spirito Santo di Napoli sarà possibile fruirla.

Le ottomila statue componevano l’esercito di terracotta di Qin Shi Huangdi, imperatore della Cina di 2.200 anni fa, al potere per soli dieci anni, che volle la protezione dei suoi fedelissimi guerrieri anche dopo la morte e ordinò l’esatta  riproduzione dell’intero esercito con cui unificò la Cina di allora…… Read More L’ottava meraviglia del mondo in mostra a Napoli

“Kuniyoshi – Il visionario del mondo fluttuante”

E’ in corso e sarà fruibile sino al prossimo 28 Gennaio, presso il Museo della Permanente a Milano, la mostra dal titolo “Kuniyoshi – Il visionario del mondo fluttuante”.

Dopo l’esposizione dello scorso anno che ha reso omaggio a Hokusai, Hiroshige e Utamaro, era doveroso dedicare a Kuniyoshi una mostra tutta sua, per il suo carattere estremamente particolare e personalissimo e per l’originalità delle opere e dei temi rispetto agli altri tre Maestri del mondo fluttuante giapponese…… Read More “Kuniyoshi – Il visionario del mondo fluttuante”