Cathédrale Notre-Dame de Paris

La cattedrale di Parigi sorge sull’Ile de la Cité: il cuore della città, ed è uno degli edifici più affascinanti e rappresentativi della capitale francese, con le sue due magnifiche torri, la guglia affilata, gli slanciati archi, le vetrate e il grande organo.

La Cathédrale Notre-Dame de Paris – Patrimonio Unesco dell’Umanità – è uno splendido esempio di architettura gotica, costruita tra il XII ed il XIV, fortemente voluta dal vescovo Maurice de Sully e proprio qui, nel 1804, Napoleone fu consacrato Imperatore di Francia.

Nel 1239, in attesa del completamento della Sainte-Chapelle, venne scelta da re Luigi IX il Santo come collocazione per la reliquia della Corona di spine ed inoltre, al suo interno sono state celebrate molte cerimonie religiose legate ai re di Francia, incoronazioni, il processo di riabilitazione di Giovanna d’Arco, funerali di Stato e cerimonie commemorative, come quella in onore del generale Charles de Gaulle.

Durante la Rivoluzione francese, subì notevoli danni e fu restaurata nel XIX in maniera importante ed un po’ controversa dall’architetto Viollet-le-Duc che aggiunse alcuni elementi, come i famosi gargoyles, le statue orripilanti poste nei vari angoli della cattedrale parigina.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questi 54 mostri, che sembrano fare da guardia lungo il perimetro della cattedrale, in realtà non solo altro che ornamenti decorativi delle grondaie, falsi storici, visto che non erano presenti nel progetto originale del periodo gotico.

Essi furono fonte di ispirazione per Victor Hugo che pubblicò il romanzo storico Notre-Dame de Paris, rendendo per sempre celebri i personaggi di Esmeralda e Quasimodo, il gobbo campanaro.

La facciata della cattedrale è un vero capolavoro di equilibrio architettonico. Una delle torri della cattedrale (quella a nord) è visitabile e salendo i 422 scalini si raggiunge la cima e si può godere di una splendida vista sulla città, mentre dalla galleria delle chimere, che unisce le due torri, si può vedere la Senna.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella piazza antistante la Cattedrale di Notre-Dame si trova il point zéro des routes de France (punto zero delle strade di Francia), dal quale vengono calcolate le distanze chilometriche da e per Parigi.

 

 

Quest’anno, in occasione della commemorazione del centenario della prima guerra mondiale, la cattedrale si è trasformata in una spettacolare tela cangiante.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Un pensiero su “Cathédrale Notre-Dame de Paris

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...