“Chiedi” by Roberto Pellegrini

Chiedi

Chiedi al mare
quante siano le sue onde;
ti risponderà: “Non lo so,
domandalo al vento,
che le porta lontano…!”.
Chiedi al cielo
quante siano le sue nuvole;
ti risponderà: “Non lo so,
domandalo al Sole,
che le dissolve, gagliardo…!”.
Chiedi all’albero
quante siano le sue foglie;
ti risponderà: “Non lo so,
domandalo all’Autunno,
che le rapisce, in silenzio…!”.
Chiedi al mio cuore
quanta gioia nasconda;
ti risponderà: “Non lo so,
domandalo a chi amo,
che mi tiene tra le mani…!”.

by Roberto Pellegrini

Vi sono cose nella vita che non si possono quantificare, fra queste ci sono le emozioni ed i sentimenti.

Capita spesso di non essere in grado di esprimere quanta gioia proviamo, quanto amore proviamo, ma anche quanta tristezza o quanto dolore.

tumblr_ndsa1mf2cp1tul3z4o1_500

La possibilità di “misurare” tutto questo nel nostro partner è qualcosa di appagante; quando ci si rende conto, che i nostri sentimenti e le nostre emozioni vengono percepiti da chi ci sta accanto in modo tangibile, possiamo dire di avere un ottimo punto di connessione con chi divide la quotidianità con noi.

31

Sicuramente quando si capisce di essere felici, seppur non essendo in grado di quantificare quanto, ma con la percezione che chi ci ama comprende il nostro stato d’animo, la vita si apre innanzi a noi, tutto ci sembra più carico di opportunità e i nostri desideri appaiono più realizzabili.

Mi torna in mente Emily Dickinson che affermava, attraverso le sue poesie, che le persone ignorano la loro grandezza fin quando non si alzano in piedi, aggiungerei, con un po’ di coraggio, osando quel tanto necessario per fidarsi e provare a mettere il proprio futuro sul binario parallelo a quello del proprio partner.

 

 

 

“È così semplice essere felice, ma così difficile essere semplice”, cita una famosa frase carica di verità. In fondo, però, la felicità risiede nell’interiorità dell’anima che, quando amiamo, condividiamo con trasparenza e semplicità con il nostro partner… senza poterla misurare.

Annunci

2 pensieri su ““Chiedi” by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...