Madame Caroline Reboux e la cloche

Siamo soliti far combaciare la nascita dell’iconico cappello detto cloche con gli anni ’20, periodo in cui, questo copricapo, era di gran moda, ma ciò non è esatto, infatti la cloche vide la luce nei primi anni del 1900 e con molta probabilità fu inventato da Madame Caroline Reboux, anche se alcuni storici affermano che un’altra modista, Lucy Hamar, lanciò qualcosa di simile contemporaneamente.

0ef858add6e5d75f3482c5303ca61e3c-cloche-hats-winter-hats

Madame Reboux, parigina di nascita, fu una modista assai di talento, molta apprezzata anche dall’aristocrazia che aveva il suo quartier generale in Avenue Matignon. Il suo nome viene associato oltre che alla nascita della cloche, anche all’introduzione del velo nei cappelli e alla realizzazione dei primi copricapi per il teatro.

14118511290_178a408c32

Ella lavorò al fianco di numerosi stilisti, in particolare, con Madaleine Vionnet con la quale divenne molto amica e, nella sua carriera, annoverò fra le sue clienti personaggi molto famosi.

Quando morì, nel 1927, il laboratorio che portava il suo nome continuò ad esistere tanto che Wallis Simpson, dieci anni dopo, quando sposò il Duca di Windsor, indossò proprio un copricapo creato dal laboratorio Reboux.

wallis_simpson_imnotagroupie_02

Tornando a raccontare della cloche, così battezzata per la sua forma a campana, oserei dire che si tratta di un copricapo piuttosto sensuale, in quanto evidenzia lo sguardo incorniciando il viso.

3272134-xaefsmmd-7

Come detto incontrò il suo massimo splendore negli anni ’20, periodo in cui le donne lo portavano non solo in versione da giorno, ma anche da sera con decorazioni di paillettes, spille, piume e perle e risplendevano a tempo di charleston!

Negli anni a seguire la sua diffusione declinò un pochino, ma ancora oggi è uno dei cappelli più apprezzati dalle donne.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...