Le Mary Jane, segni particolari: punta tonda e cinturino

Queste scarpe dall’aria innocente e bon ton raccontano una storia che viene da lontano, storia che ha preso il via da un fumetto disegnato da Richard Outcault e che aveva come protagonisti Buster Brown e la sorella Mary Jane, che appunto indossavano scarpette a punta tonda con un laccetto.

buster-brown-mary-jane

Da quel momento queste scarpe ne hanno fatta di strada e nonostante le svariate rivisitazioni non hanno perso la loro aria romantica e rimangono tra le calzature più amate dalle donne.

Nate con un tacco bassissimo ed indossate con aria innocente da una bimba, accompagnate da calzini bianchi, con il passare del tempo sono diventate, negli anni venti, le scarpe basse più apprezzate dalle donne per ballare ed in seguito è stato aggiunto loro un tacco via via sempre più alto e finanche il plateau.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nonostante la loro aria un po’ vintage riescono a coniugare passato e presente e continuano a piacere, mostrando un fascino senza tempo, tanto che noti designer – fra i quali Manolo Blahnik che ha creato la versione Campari – le ripropongono sempre con qualche dettaglio diverso, ma mantenendo i loro segni particolari: punta tonda e cinturino.

manolo-blahnik-for-tous-l-pr0ej8

Ovviamente, nonostante siano oggetto di desiderio da parte di quasi tutte le donne, anche le Mary Jane non a tutte stanno benissimo. Se non siete alte, sappiate che la punta tonda tende ad accorciare la gamba o, se avete un piede molto magro, il cinturino potrebbe non aderire perfettamente facendovi sembrare un po’ poco stabili.

Comunque sia, queste iconiche scarpe bene si abbinano a svariati stili, dai più sofisticati ai più anticonformistici, a voi la scelte delle Mary Jane più adatte al vostro look preferito.

Annunci

2 pensieri su “Le Mary Jane, segni particolari: punta tonda e cinturino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...