Zoagli, il borgo del velluto di seta

Zoagli è un antico borgo marinaro tra Rapallo e Chiavari, un luogo molto apprezzato da eccellenti personalità come Vasilij Kandinskij e Friedrich Nietzsche. Già… come non rimanere incantanti da questa piccola perla dalla quale di godono panorami mozzafiato.

Proprio a questo borgo è legata la produzione del velluto di seta, apprezzato non solo in Italia, ma nel mondo intero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Genova, com’è noto, tra il ‘400 ed il ‘500, era considerata la capitale della produzione tessile serica, tanto da coinvolgere più della metà della popolazione in questo tipo di lavorazione.

Zoagli, non molto distante da Genova, ereditò quest’arte quando passò sotto il dominio della Repubblica di Genova e continuò, tra alti e bassi, a portare avanti questa tradizione producendo velluti e damaschi di seta esportati in tutto il mondo per arredare dimore aristocratiche.

Un’eccellenza portata avanti grazie alle abili mani di tessitrici che intrecciano fili di seta in trame ed orditi utilizzando antichi telai. Ovviamente a monte della catena, altri bravi artigiani si preoccupano della tintura, della preparazione dei rocchetti, dei disegni da impostare a telaio ecc.

Spiccano fra tutte tinte particolari come il rosso rubino, il blu cobalto ed il verde smeraldo e … ovviamente il “nero di Genova”, unico per bellezza e qualità.

Se vi trovate in zona sappiate che a Genova a Palazzo Spinola sono custodite le Collezioni Tessili della Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico che annoverano damaschi, velluti e ricami prodotti tra il XVI ed il XIX secolo.

225px-genova-palazzo_spinola-dscf7485

Inoltre, a Zoagli, nei laboratori ubicati in Via Aurelia 102-104 è possibile ammirare telai dell’800 ancora perfettamente funzionanti, peccato che i laboratori siano visitabili solo nei giorni settimanali.

Si dice che a Zoagli le case siano costruite a misura di telaio, infatti una finestra ha dimensioni molto più grandi delle altre, oppure si apre una piccola finestra aggiuntiva per sfruttare al massimo la luce che illumina la stanza destinata al lavoro.

Anche in Liguria, si può associare la vacanza ad un tour in luoghi storici e carichi di tradizione, che tutt’oggi tengono alto il nome del nostro Paese nel mondo.

Annunci

Un pensiero su “Zoagli, il borgo del velluto di seta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...