Dietro ai semi di lino…

… un mondo tutto da scoprire.

Abbiamo spesso sentito parlare dell’impiego dei semi di lino nella cura dei capelli e nella cosmesi, ma, forse, non tanto spesso parlare delle altre numerose proprietà di questi semi.

Per esempio sono un valido aiuto nelle diete, sono infatti molto gradevoli aggiunti a svariati piatti e danno un senso di sazietà.

Essendo ricchi di fibre sono utili contro la stitichezza e consumati al mattino dopo averli lasciati in infusione in acqua tiepida aiutano il transito intestinale.

Hanno un alto contenuto di Omega 3, acidi grassi molto importanti per la nostra salute, che possiamo assumere solo attraverso il cibo, perché il nostro corpo non è in grado di produrli.

Sono ricchi di proteine e minerali e stimolano la combustione dei grassi e la loro conversione in energia.

Aiutano a prevenire alcuni tipo di tumore (seno e prostata) perché sono ricchi di lignani – composti vegetali che hanno effetti simili agli estrogeni.

Inoltre migliorano i valori del colesterolo, regolano la pressione sanguigna e aiutano a tenere sotto controllo la glicemia.

Giusto per non farsi mancare nulla i semi di lino sono ottimi se si realizzano dei cuscinetti anti-dolore, per esempio per appoggiare i polsi mentre utiliziamo il computer o per decongestionare gli occhi. Possono essere riscaldati sul termosifone o raffreddare in freezer.

La natura ci sorprende sempre.

Annunci

Un pensiero riguardo “Dietro ai semi di lino…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...