Una Tigre chiamata Kanazawa…

La corretta pratica delle Arti Marziali, è noto, mira alla elevazione spirituale dell’individuo, anche attraverso una rigida disciplina fisica, come insegna la stessa pratica dello Zen. Separare la sfera fisica da quella spirituale, nello studio delle Arti Marziali, è un diffuso “errore” in cui superficialmente cadiamo noi occidentali, ma che è assolutamente inconcepibile per i Maestri Orientali.

Diversi anni fa, durante una Competizione Internazionale di Karate, ebbi modo di incontrare uno di questi Maestri: il leggendario Hirokazu Kanazawa; io ero un giovane studente di Karate e rimasi “folgorato” dalla personalità di questo celeberrimo Maestro Giapponese, che emanava forza, energia spirituale, competenza… Read more…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...