“Eleganza” by D&G

Potete non incontrare il loro stile, potete non considerarli simpatici, ma questa volta, vi tornerà alquanto difficile, se non impossibile, criticare la monumentale sfilata che hanno realizzato.

Il nome “Eleganza” descrive al meglio ciò che si è visto in passerella, il setting è sontuoso e, come si usava nelle sfilate anni ’50 e ’60, uno speaker racconta gli outfit e la preziosità degli abiti realizzati a mano.

I due designer traggono l’ispirazione dalle dive di Cinecittà, dalle donne del Botticelli, dalle opere di Leonardo, Michelangelo e Piero della Francesca. La bellezza dell’arte italiana incontra la qualità della tradizione sartoriale. 

Sul tappeto scarlatto sfilano più di 120 outfit, nessuno dei quali indossato da celebrity o influencer (meno male); i temi sono tanti, anzi non manca nulla: abiti e baby doll in seta, paillettes, broccati rinascimentali, stampe di motivi ispirati al Surrealismo, abiti da sposa, motivi animalier e per finire, come annuncia lo speaker: “nero, nero, nero, nero Sicilia … che esalta la bravura del disegno degli stilisti e dona alle donne un’eleganza senza tempo”.

Un detto dice: “con il classico non si sbaglia mai” e questa volta Dolce & Gabbana tralasciano gli effetti speciali e puntano sui “cavalli di battaglia” facendo centro.

Un ritorno alla vera eleganza, un valore senza tempo!

8 pensieri riguardo ““Eleganza” by D&G

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...