Maison Lemarié, la Versailles della Moda

Tutto ebbe inizio nel 1880, quando Palmyre Coyette – modista ed abile ricamatrice, ma soprattutto virtuosa donna d’affari – adornava di piume e ricami i cappelli delle nobili signore.

L’ineccepibile suo lavoro fece sì che il suo atelier divenisse famosissimo in tutta la Francia e non solo per la lavorazione di piume e ricami. A lei seguì il nipote: André Lamerié che ereditò tutto il patrimonio ed anche la passione per il bello.

Ecco che ancora oggi, spesso ci incantiamo di fronte agli stupefacenti ricami e guarnizioni degli abiti presentati in passerella durante le settimane della moda e che portano la firma di Lemariè.

Infatti l’aterlier mette a disposizione di numerose Masion storiche, come Chanel, Dior, Nina Ricci ecc., la sua esperienza e capacità nel settore; tanto da far guadagnare ad André Lemarié il titolo di Master of Art.

Nel suo laboratorio un numeroso team di figure professionali, le Crafts dell’atelier, lavorano incessantemente, con abilità e precisione, realizzando pezzi unici applicati e cuciti direttamente sul tessuto.

Oggi, Lemarie è l’unica azienda specializzata in ricami con piume che rimane in Francia e che combina lusso e rispetto per l’ambiente, dal momento che alcune specie di uccelli sono divenute protette e l’atelier le importa in modo controllato.

Ma non parliamo di sole piume, ma anche di fiori di stoffa realizzati interamente a mano, come la famosa camelia simbolo di Chanel.

La camelia fu introdotta per la prima volta da Coco Chanel negli anni ’60 e da allora è stata ristampata in seta, pelle, raso, organza, plastica e persino cartone.

Insomma entrare in questo laboratorio, le cui stanze custodiscono misteri non replicabili e vere e proprie magie, accompagnati dal ticchettio degli incisori, è come entrare a Versailles, la Versailles della Moda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...