…nel cielo di un desiderio

Quando riusciamo a prendere il sopravvento, a domare una passione, significa che stiamo invecchiando noi, o è “invecchiata” la passione…

Roberto Pellegrini

Per sua natura, una passione è arrembante, incontenibile, sfrontata; nasce quando e come vuole, secondo leggi che nessuno conosce; toccando e facendo vibrare le corde più nascoste e sensibili del nostro cuore; producendo un’armonia silenziosa, tra l’anima e il corpo, capace di trascinare in una magica danza le nostre emozioni più vive.

In tutto questo tripudio di slanci indomabili, la ragione cerca il proprio spazio, rivendicando (come è giusto che sia), il suo ruolo di controllo; anzi, meglio: tentando di farlo, ma non riuscendoci quasi mai, perché quando una passione è davvero profonda, sa trovare da sé le “chiavi”, per ammansire anche la razionalità più coriacea, che, per l’ occasione, saprà voltarsi da una parte, fingendo di non vedere…

Le passioni non dicono mai la verità.

Roberto Pellegrini

Benché, per viverle appieno, in realtà sia necessario “crederci” con tutte le nostre forze…

Perché è soltanto confidando nelle robuste “ali” della passione, che riusciremo a percorrere i cieli dei nostri desideri, raggiungendone anche gli angoli più segreti…

by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...