Un “gatto” per amico

“Non si può insegnare a un gatto a non cacciare gli uccellini…”

A. Einstein, 1936

Raccolgo la “ confessione” di un mio vecchio amico; un “naufragio” matrimoniale alle spalle, ed una serie di altre relazioni, più o meno fallimentari:

Roby -, mi dice – Io ci ho provato ancora, ma è più forte di me: se mi si presenta l’occasione, io non me la faccio scappare… Ma “L” se n’è accorta -, conclude con una smorfia – Per una “soffiata” di una sua collega e questa volta mi ha lasciato per davvero… Che Natale mi si prepara…! –
Conoscendo “M”, francamente, mi verrebbe da rispondergli che, forse, le “occasioni”, come le chiama lui, sarebbe meglio non andarsele a cercare, e che il Natale, se lo sta preparando con le sue stesse mani, ma preferisco tacere.

Tanto lo so che questa sua “profonda afflizione” durerà lo spazio di qualche week end: fino al prossimo incontro fatale, magari a Capodanno, con “quella giusta” (l’ennesima…), di turno.

Perché “M” non “fa” il gatto: lui è proprio “nato” gatto; è gatto dalla punta dei capelli e in ogni “curva” del proprio DNA. Anzi, considerando la strada che ha percorso in fatto di rapporti con l’altro sesso, credo di poterlo considerare proprio un “gatto con gli stivali”…

Non ne faccio una questione di “moralità”, o di “serietà”: semplicemente, oggi, io e “M”, in termini di relazioni sentimentali, la pensiamo in modo diverso.

Del resto, ciascuno è libero di agire secondo la propria coscienza; le persone, credo, “maturano” anche in base alle esperienze che affrontano (o che rifiutano di affrontare…), ma sempre restando nei “confini” della propria “indole”.

Con certi “istinti” ci si viene al mondo, e “M” non riuscirà mai ad andare contro natura, “imparando” ad essere fedele, in amore…: bisogna prenderlo (o non prenderlo…), così com’è.

P.S.
Leggo a “M” il pezzo, prima di pubblicarlo: lui si fa una risata e mi risponde: “Miaooo, Roby!”

by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...