Forse non tutti sanno che…

… in Molise, arroccata su di un colle, sorge la capitale dell’uncinetto.

Si tratta di Trivento – località in provincia di Campobasso; paese dalla lunga storia che una leggenda narra essere sorto alcuni secoli prima di Roma.

Proprio qui, dove la scalinata di San Nicola si snoda con ben 365 gradini (uno per ogni giorno dell’anno) sino a raggiungere la parte alta del paese, Lucia Santorelli si sofferma a pensare su cosa si potrebbe fare per valorizzare il territorio.

La sua creatività e la sua fantasia corrono a briglie sciolte e… ad occhi chiusi immagina un lungo tappeto colorato che da Piazza Cattedrale scende fino a Piazza Fontana.

Riapre gli occhi e non ci pensa due volte, riunisce un gruppo di lavoro e si mette all’opera con tre obiettivi: la valorizzazione del territorio, la beneficenza e promuovere l’arte dell’uncinetto, fondando Yarn Bombing Trivento .

Il gruppo piano piano si ingrandisce, tanto da divenire il gruppo di “uncinettine” più numeroso d’Italia e nel luglio 2018 è stato esposto, lungo la monumentale scalinata di San Nicola, il tappeto ad uncinetto più lungo del mondo – 650 metri di tappeto realizzato con granny square di 1m x 1m.

Ma non è finita qui…

Nel Natale dello stesso anno è stato realizzato un albero di Natale ad uncinetto, alto più di 6 metri, installato in Piazza Fontana e composto da più di 1300 piccole granny square provenienti da tutta Italia.

Anche quest’anno si ripeterà l’installazione e ben oltre 35 città, non solo italiane, si sono unite a Trivento e creeranno il proprio speciale albero di Natale all’uncinetto.

Qui di seguito le città che hanno aderito all’evento “Da Trivento a…”

Per finire è bello ricordare che il 9 ed il 10 Agosto u.s. si è tenuto lo Yarn Bombing Day Trivento, evento durante il quale sono state esposte opere realizzate all’uncinetto da artiste di tutto il mondo. Tutte le opere erano in vendita ed il ricavato è stato donato alla Fondazione Bambino Gesù Onlus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...