17 Dicembre

Il ciuchino di Betlemme

Fa’ pianino, ciuchino, che sopra
porti la giovane Vergine sposa
col suo manto celeste di seta:
questo trotto l’accora e l’inquieta:
sulla strada con lei cammina,
nella notte più divina,
d’angeli una folta schiera,
nuvola d’oro di primavera.

Ora le palme trattengono il vento,
ogni uccellino si sveglia contento
e, dall’ovile, viene un belato
tenero d’erba come un fiato.

Fa’ pianino, ciuchino, che sopra
porti la giovane Vergine sposa.

by Umberto Saba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...