L’adieu de l’ex enfant terrible

L’adieu di Jean-Paul Gaultier all’Haute Couture.

Al Théâtre du Châtelet di Parigi lo stilista ha mandato in onda il suo ultimo show di Alta Moda, festeggiando con questo evento, che entrerà nella storia della moda, i suoi cinquant’anni di carriera.

Lo ha fatto a suo modo, non smentendosi, strutturando lo show come un carosello, durante il quale sono sfilati più di 200 look scelti tra quelli che hanno segnato la sua carriera. Carriera caratterizzata dal suo fare giocoso, provocatorio, a volte un po’ immorale, dove l’etica non ha avuto regole e che ha spesso portato scompiglio nell’ambiente della moda.

Cresciuto nei sobborghi di Parigi, Gaultier non frequentò nessuna scuola per stilisti, ma convinto del proprio talento non esitò ad inviare i suoi bozzetti a grandi stilisti, fino a quando Pierre Cardin, nel 1970, lo assunse come suo assistente e gli fece da maestro.

Dopo undici anni di collaborazione con Cardin, Gaultier presentò la sua prima sfilata, ovviamente anticonvenzionale e completamente fuori dagli schemi, che gli fece associare il soprannome enfant terrible. Da quel momento incominciò la sua escaletion nell’Olimpo della Moda. Sulle sue passerelle ha fatto sfilare modelle in sovrappeso, anziane o ricoperte di tatuaggi e piercing, è andato fuori da ogni concezione e canone conosciuto, diventando una vera e propria leggenda.

I suoi show sono sempre stati ironici e irriverenti, la sua “sfacciataggine” ha sempre attirato il favore di un pubblico audace, ma di contro, ha spesso suscitato critiche.

Sul suo ultimo catwalk sono comparsi tutti i simboli che lo hanno reso famoso: il marinière, i look mannish, i corsetti a cono per cui Madonna faceva faville, gli outfit pin up, i tattoo dress… di tutto e di più.

Ma sarà veramente un addio? Considerato che lo stilista saluta i suoi fan con il motto: “il meglio deve ancora arrivare”, di sicuro riserverà delle rivoluzionarie sorprese a tutti quelli che lo seguono.

E allora au revoir Jean-Paul Gaultier!

Gigi Hadid all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (Pascal Le Segretain/Getty Images)
Bella Hadid all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (Pascal Le Segretain/Getty Images)
Karlie Kloss all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (Pascal Le Segretain/Getty Images)
Gigi Hadid all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (Pascal Le Segretain/Getty Images)
Una modella all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (EPA/YOAN VALAT/ANSA)
Irina Shayk all’ultima sfilata di Jean-Paul Gaultier, Parigi, 22 gennaio 2020 (AP Photo/Francois Mori)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...