Crediamoci…

Da una parte, l’acclarata certezza della orribile letalità di questo flagello, il famigerato e odiatissimo Covid-19, dall’altra l’oscura incertezza, circa le sue origini e le sue reali strategie di attacco.

In mezzo, nella posizione più scomoda, stritolati tra una notizia incoraggiante (alla quale ci aggrappiamo, come il naufrago allo stremo, al brandello di legno), ed un nuovo allarme, ci siamo noi. Nessuno escluso, democraticamente…

Nessuno può dirci, in realtà, a che punto sia il mondo, in questa lotta senza quartiere, contro una minaccia invisibile che sembra partorita dalla fantasia contorta di uno scrittore di fantascienza (quante volte il cinema ci ha “deliziato” con scenari apocalittici di una Terra devastata da misteriosi e incontrollabili contagi…), ma ognuno di noi sa, ognuno di noi sente nel proprio cuore, che è proprio questo il momento di serrare i ranghi, di stringersi ancora di più, per opporre a questo maledettissimo virus le uniche “armi” di cui possiamo disporre “a volontà”: il buon senso, la tenacia, la speranza…

Perché “sopportare” limiti, restrizioni, isolamento e quant’altro ci dà il diritto, il sacrosanto diritto, di “crederci”!
Forza!

by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...