Chi c’è al timone…?

L’incognita di una “sfida” ci attrae: ci fa paura, d’accordo, ma non resistiamo al suo fascino. Perché noi, gli esseri umani, siamo fatti così. Le difficoltà ci mettono alla prova; ci sfibrano; ci piegano; talvolta ci spezzano, ma ci “formano” e, soprattutto, non consumano la nostra innata vocazione al voler “andare oltre”; al cercare la “via d’uscita”; al voler apprendere da ogni situazione, incluse quelle più dolorose, che spesso si incontrano in quel “percorso” imprevedibile che è la vita.

La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci.

Charles R. Swindoll

Quando si inizia un viaggio c’è sempre, in sordina, in un angolo del cuore, un vago “timore” che ci accompagna; timore che, tuttavia, non riesce a soffocare l’ottimistica certezza che andrà tutto bene…

La vita è una meravigliosa avventura, che però (e lo abbiamo sperimentato recentemente), può rivelarsi molto aspra, costringendoci, imprevedibilmente, al confronto con situazioni che ci appaiono insormontabili, fuori dalla nostra portata.

Non arrenderti: rischieresti di farlo un’ora prima del miracolo.

Proverbio arabo

Ecco che le pareti dei nostri sogni, delle nostre aspettative, delle nostre certezze si frantumano, lasciando intravedere scenari da incubo…

È a questo punto che, per poter proseguire il nostro “viaggio”, in “acque burrascose” e ritrovare la confortante rotta della speranza, lasciamo il “timone” nelle mani capaci di un fedele alleato, che non ci abbandona mai (e sul quale tutti possiamo far conto…); che si rivela insostituibile proprio nei momenti più duri: la nostra resilienza.

by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...