Una gran voglia di…

… ricominciare.

Il coronavirus ha colpito duramente anche il mondo della moda causando perdite preoccupanti; l’intero sistema produttivo è saltato travolgendo milioni di persone in decine di paesi diversi.

Si è appena chiusa la settimana della moda di Milano durante la quale tutti gli addetti ai lavori hanno messo in campo sforzi non indifferenti, perché di fondo c’è una grande voglia di ricominciare, nonostante la moda si regga su un lavoro globale concatenato che fatica a riprendersi anche a causa delle restrizioni diverse messe in campo dai diversi paesi.

L’Italia è il primo paese in Europa per la produzione del tessile, abbigliamento ed accessori, staccando di 30 punti la Germania e di 43 punti la Francia, questo significa che il 41% della produzione europea di moda è fatto in Italia.

Tutto questo le case di moda italiane lo sanno benissimo ed hanno portato in scena una fashion week più che pregevole.

Tanti sono stati gli appuntamenti che hanno animato la città di Milano e che, nonostante il periodo di difficoltà che si sta vivendo, hanno dimostrato che la creatività, la genialità e la sartorialità italiana non si fermano. tutti sorretti dalla speranza che la prossima primavera/estate sia più dolce per tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...