Questione di un attimo

In una precedente occasione, abbiamo cercato di indagare sul misterioso concetto di “eternità”, nel tentativo di provare a farcene una, sia pure vaga, idea.

Oggi, con un “balzo” che ci proietta dall’”indefinibilmente”, al “minimamente” esteso, proveremo a fare due chiacchiere sul concetto di “attimo”, che solitamente associamo, per averne un’immagine, a uno “schiocco” di dita, o a uno sbatter di ciglia…

Iniziamo subito con il rilevare una prima, sottile differenza: la “comprensione” dell’eternità è la stessa per tutti, nel senso che la sua percezione, ineluttabilmente “non-conoscibile” è la medesima per ciascuno di noi; riguardo all’attimo, esso può “variare” (a livello di percezione), da soggetto a soggetto, risentendo, forse, di circostanze le più differenti (personali, ambientali, ecc.).

L’attimo, cioè, partendo dalla sua stessa “natura”, che lo identifica come le minor “porzione” di tempo percepibile, può arrivare ad apparirci più o meno “esteso”, subendo la presenza di differenti fattori esterni.

Ad esempio, una stessa porzione di tempo, può giungerci in modo diverso, a seconda che la stiamo trascorrendo piacevolmente, oppure fortemente a disagio (a chi non è capitato di dire : “stavo talmente bene, che mi è volato il tempo…”?).

Ebbene, in questo caso, proprio il nostro stato emotivo si concretizza come “fattore sterno” all’attimo, in grado di modificarne la sensazione finale che ne possiamo avere.

di Roberto Pellegrini

Misura il tuo attimo – Xiaomi Band 5 Orologio Fitness Tracker Uomo Donna Cardiofrequenzimetro da Polso Contapassi Smartband Sportivo Activity Tracker Versione Globale

Nota benese sei solito fare acquisti su Amazon clicca per accedervi sui link e sui banner che trovi all’interno dei post; entrando su Amazon dal nostro blog sosterrai la redazione di Mme3bien nel migliorare il servizio.

2 pensieri su “Questione di un attimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...