Sorano, una cittadina scolpita nel tufo

Siamo in provincia di Grosseto, nel cuore della Maremma e proprio qui, sfruttando la conformazione della natura sorge Sorano, una località letteralmente scavata nella roccia, che si è guadagnata il soprannome di Piccola Matera.

Si pensa che Sorano fosse inizialmente abitata dal popolo villanoviano, la prima civiltà conosciuta dell’Era del Ferro seguita, poi, dagli Etruschi ed in seguito appartenne alla famiglia Aldobrandeschi verso la metà del 1800, quando si impose come uno dei feudatari più potenti della Toscana meridionale per più di quattro secoli.

É quasi certo che Sorano, per via della sua posizione strategica, passò di mano in mano con una certa frequenza, nel 1417 divenne parte della Repubblica di Siena; nel 1556 divenne completamente indipendente, per poi essere annessa al Ducato di Toscana e divenire, alla fine, parte del Regno d’Italia nel 1860.

Visitare Sorano è come tuffarsi nel passato, caratterizzato come è da case addossate e adagiato su una rupe di tufo vulcanico su cui svetta una rocca, la Fortezza Orsini, imponente opera di fortificazione del 1552.

Poco lontano si trova il Masso Leopoldino, una grossa pietra di tufo le cui pareti furono levigate a mano e sulla cui sommità venne realizzata una sorta di terrazza dalla quale si gode di un panorama mozzafiato.

Antiche torri, viuzze e stradine, nicchie e cantine, tutto ci offre la percezione di quella che è la vita in uno dei caratteristici borghi tipicamente toscani.

Assolutamente da vedere!

5 pensieri su “Sorano, una cittadina scolpita nel tufo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...