Le “avanguardie” del pensiero

Lungo l’immenso “fronte” del Sapere, da sempre l’uomo si serve di un suo “Esercito”, del tutto esclusivo, del tutto particolare, per antonomasia (o altezzoso luogo comune), unanimemente riconosciuto quale tratto distintivo della nostra specie, dotata di un’intelligenza cosiddetta “superiore”: il pensiero.

È un “esercito” molto ben addestrato, indefesso, determinato, caparbio, grazie al quale, è evidente, nel corso della sua Storia l’uomo ha “conquistato” innumerevoli e talvolta inimmaginabili, obiettivi, combattendo una “guerra” senza quartiere pressoché infinita…

Ebbene, come tutti gli “eserciti” che si rispettino, anche il “pensiero” può contare su una propria struttura organizzativa, e su propri reparti di “specialisti”, grazie all’attività dei quali si ottengono i successi sperati.

“La mente intuitiva è un regalo sacro e la mente razionale è un servitore fedele. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha dimenticato il regalo.”
Albert Einstein

Tra questi “reparti” di specialisti, quello cui certamente è affidato un compito di immensa responsabilità, sulle cui imprese il pensiero fa conto per aprirsi una breccia anche nelle situazioni più difficili è l’”intuizione”.

L’”intuizione” è un vero e proprio “reparto” d’élite, costituito da un manipolo di eroi, sempre in grado di sfruttare ogni piccolo varco, per spianare ed indicare la strada al grosso delle “truppe”, che una volta “in ballo”, non si lasceranno scappare la “vittoria”.

Per il bene di tutti noi…

by Roberto Pellegrini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...