Lago d’Orta

In Piemonte, esteso tra le campagne novaresi ed i piedi del Mottarone, si trova il Lago d’Orta – lungo 15 chilometri e largo 2.

Nonostante le sue dimensioni alquanto ridotte offre uno scenario naturale e spettacolare, oltre che borghi romantici da visitare.

Questo specchio d’acqua, nato dal Ghiacciaio del Sempione, nella stagione autunnale appare ancora più suggestivo essendo circondato da boschi che si colorano di mille tonalità.

Sulle sue rive si affacciano: Omegna divenuta famosa per il piccolo torrente Nigoglia che scorre al contrario, ossia verso le Alpi anziché verso il mare e Orta San Giulio dove ville neoclassiche immerse in giardini di camelie ed azalee degradano dalla sommità sino alla riva del Lago dove, con una spesa contenuta potrete raggiungere l’Isola di San Giulio dominata dall’Abbazia Benedettina Femminile Mater Ecclesiae.

La piccola isola, solo 275 metri di lunghezza, è carica di storia e ricca di leggende. Si racconta che fosse abitata da un drago e miriadi di serpenti che terrorizzavano abitanti e pescatori, sino a quando San Giulio decise di affrontarli raggiungendo l’isola con il suo mantello come zattera.

A testimonianza di tutto questo è oggi conservata all’Abbazia la vertebra del drago. Se si tratta di un osso di drago io non ho certezza, ma sicuramente tutto questo regala un bel pizzico di magia.

Oltre all’Abbazia sull’isola si trova la Basilica di San Giulio dove sono conservate in una teca le spoglie del Santo e che si raggiunge attraverso la Via del silenzio e della meditazione dove sui cartelli che si incontrano camminando si possono leggere molti consigli.

Se cercate una gita rilassante, questa è una meta da non dimenticare.

2 pensieri su “Lago d’Orta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...