Teatro Giapponese: tradizione e cultura

Non si può pensare di approcciare l’essenza della cultura e della spiritualità del Giappone, senza riferirsi anche al Teatro tradizionale, le cui origini, relativamente recenti, conservano ancora intatto tutto il loro spessore di fascino e suggestione, in grado di “rapire” lo spettatore più attento, per riportalo “indietro” nel tempo…

Correva l’anno…

... 2012 quando il negozio Louis Vuitton di Fifth Avenue si ricopriva di pois di ogni dimensione, mentre poco distante il Whitney Museum celebrava l’artista Yayoi Kusama con una delle più grandi retrospettive mai realizzate su di lei...

Yayoi Kusama: un’Arte che seduce

Il Giappone la considera - a ragione - uno dei più grandi artisti viventi. Le sue opere lasciano incantati, seducono, ammaliano.Di recente, con una sua installazione chiamata “Flower Obsession”, presso la National Gallery of Victoria Triennial di Melbourne, ha coinvolto i visitatori invitandoli ad applicare motivi floreali rossi su pareti, mobili, soffitti o ovunque avessero voluto, riscuotendo un successo incredibile...

Una trasparenza… divina

A una prima occhiata, l’impressione è di trovarsi al cospetto di un corpo pietosamente coperto da un velo leggerissimo, trasparente, quasi “pudico”, nella coscienza della sua triste “missione”; a un’occhiata più attenta e “profonda” l’impressione non cambia, anzi: l’idea che quel velo diafano e quel corpo siano, in realtà, un unico blocco di marmo, appare addirittura “inverosimile”, assurda...

La creazione del violino – leggenda

Una povera coppia desidera invano di avere un figlio e la moglie si lamenta della sua sofferenza con una donna anziana che incontra in una foresta. La strega la rimanda a casa con le istruzioni: "Vai a casa e apri una zucca, versaci dentro il latte e bevi. Darai quindi alla luce un ragazzo che sarà felice e ricco! " Sebbene la moglie segua il suo consiglio e dia alla luce un bellissimo bambino, si ammala e muore poco dopo...