…la notte

Qual è il linguaggio della notte? Come riesce a toccare le corde della nostra anima; a raggiungere il nostro cuore; a formare i nostri pensieri, cavalcando le tenebre, assecondando i silenzi, dando forma alle ombre sfuggenti e sconosciute…

Quaquaraquà

Mio nonno, uomo d’altri tempi (e non soltanto “letteralmente”), parlando degli uomini era solito dividerli in due “categorie” (Leonardo Sciascia, nel 1961, credo, nel suo “Il giorno della civetta”, ne individua ben cinque, invece…): uomini “tutti d’un pezzo” e “quaquaraquà”...

A te… la scelta

Scendere a compromessi: sì, o no? Nella vita di ciascuno di noi può succedere che il ventaglio delle scelte possibili non si limiti al “bianco”, o al “nero”, ma arrivi a spingersi più in là, proponendoci una terza via: il “grigio”; quella del compromesso, appunto...