La rubrica di Celine #4

L’estate è finalmente giunta e con l’estate la voglia di colore, di profumi, di nuovi look all’insegna delle vacanze.
Dolce & Gabbana hanno scelto sei mete fra le più glamour e chic e con la loro creatività ed estrosità ci raccontano le atmosfere e la storia di questi luoghi proponendoci sei capsule collection che sembrano vere e proprie cartoline…… Read More La rubrica di Celine #4

Annunci

Avarcas in minorchino Abarcas in castigliano Minorchine in tutto il mondo

O per meglio dire: un pezzo di storia ai piedi.
Degli indizi lasciano supporre che questo tipo di calzatura sia comparso all’epoca di Annibale nel 200 a.C., quando i lanciatori di pietra del generale cartaginese le indossavano nelle loro battaglie contro i Romani…… Read More Avarcas in minorchino Abarcas in castigliano Minorchine in tutto il mondo

Gli incantevoli scialli di Pavlovo-Posad

Da sempre gli scialli sono un accessorio che ogni donna custodisce in più varianti nel proprio guardaroba. La loro versatilità li rende in grado di trasformare un semplice outfit in qualcosa di particolare. Se ne trovano di tantissime fogge e realizzati nei materiali più svariati e sono anche oggetto di collezione, fra le collezioniste famose troviamo Maria Antonietta che ne possedeva oltre sessanta.
Oggi parleremo degli scialli russi o meglio degli scialli di Pavlovo-Posad. Tutto ebbe inizio nel 1795 quando un semplice contadino arricchito: Ivan Labsin aprì una piccola fabbrica di seta che si trasformò in fabbrica di scialli solo 40 anni dopo, quando il nipote di Ivan, insieme ad un socio, cominciò a produrli con disegni stampati e non più solo in seta, ma anche di lana…… Read More Gli incantevoli scialli di Pavlovo-Posad

L’eclettico Mariano Fortuny y Madrazo

Spesso quando si parla di Fortuny si pensa a Venezia, perché questa città custodisce forti legami con quest’uomo, ma, come dice il nome, Mariano Fortuny y Madrazo non era certo di origini veneziane.
Nativo di Granada (1871) era figlio di un pittore di fama e della figlia di un pittore della corte spagnola. Dopo l’improvvisa morte del padre, la madre trasferì la famiglia a Parigi dove Mariano ebbe modo di entrare in contatto con artisti del calibro di A. Rodin e G. Baldini…… Read More L’eclettico Mariano Fortuny y Madrazo

Maison Lemarié, la Versailles della Moda

Tutto ebbe inizio nel 1880, quando Palmyre Coyette – modista ed abile ricamatrice, ma soprattutto virtuosa donna d’affari – adornava di piume e ricami i cappelli delle nobili signore.
L’ineccepibile suo lavoro fece sì che il suo atelier divenisse famosissimo in tutta la Francia e non solo per la lavorazione di piume e ricami. A lei seguì il nipote: André Lamerié che ereditò tutto il patrimonio ed anche la passione per il bello…… Read More Maison Lemarié, la Versailles della Moda