L’appuntamento con l’Haute Couture è diventato digitale

La pandemia ha costretto anche il settore della moda, in particolare dell'Haute Couture - settore considerato intoccabile - a notevoli ripensamenti ed i rituali, che da sempre caratterizzano la settimana Haute Couture e che sono, per così dire, la sua natura, sono stati letteralmente ribaltati o del tutto cancellati...

Sculpteurs de la forme

L'idea di una mostra che unisse due geni indiscussi della storia della moda - Azzedine Alaïa e Balenciaga - venne, pochi mesi dopo la morte del primo e decenni dopo la morte del secondo, a Hubert de Givenchy che si recò presso la Fondazione Alaïa manifestando questo suo desiderio...

Haute Couture, al di sopra delle tendenze

Si è recentemente conclusa a Parigi la settimana Haute Couture SS2020; come ben sapete considero l'Alta Moda come la parte artistica della moda stessa. L'Haute Couture è un mondo inesplorato di libertà creativa, è una piattaforma per l'innovazione, è al di sopra delle tendenze, è un'espressione di bellezza ai massimi livelli estetici e qualitativi...

La rubrica di Celine #9: Le slinghback

Si esce la mattina in beige e nero, si pranza in beige e nero, si va ad un cocktail in beige e nero. Si è eleganti da mattina a sera. Ecco che, con questa convinzione, Madamoiselle Coco, nel 1957, dopo aver influenzato il mondo della moda con il tubino nero, la giacca di tweed e la borsa trapuntata, inventa le slingback, aggiungendo un tocco in più all'eleganza delle donne.

La rubrica di Celine #6

Oggi parleremo di un'altro capo icona che non passerà mai di moda e che ogni donna dovrebbe avere nel suo guardaroba: la giacca Chanel. “La giacca Chanel è una giacca maschile ormai diventata un capo tipicamente femminile e certamente il simbolo di un’eleganza femminile disinvolta, atemporale e intramontabile“ così affermava l'indimenticabile Karl Lagerfeld,...

La rubrica di Celine #5

L'estate ci sta lasciando ed è tempo di dare un occhio al guardaroba invernale, fare pulizia ed inserire qualcosa di nuovo. E qui vi voglio! Quali scelte fare? Le passerelle dello scorso febbraio e le recenti pre-collezioni presentate hanno dato indicazioni, che volendo si possono raccogliere e fare proprie, ma da un'analisi un pochino...

Influencer?!?

Per lavoro sono a contatto con il mondo della moda e giorno dopo giorno mi sto rendendo conto che gli/le influencer, che ormai spopolano su tutti i social e nel mondo dei blog, nel 99% dei casi, tutto hanno tranne che il buon gusto e, soprattutto, di moda e di classe poco ne capiscono. Dispensano ai loro milioni di follower i loro consigli di moda, per lo più di cattivo gusto,...