Le due strade

Due giovani si recavano al mercato, di buon mattino, per concludere
qualche buon affare.
Giunti ad un bivio, uno dei due pensò bene di chiedere consiglio ad un mendicante, seduto sotto un albero.
-Vecchio! Con quale strada arriverò prima al mercato?…… Read More Le due strade

Annunci

…nel cielo di un desiderio

Quando riusciamo a prendere il sopravvento, a domare una passione, significa che stiamo invecchiando noi, o è “invecchiata” la passione…
Roberto Pellegrini
Per sua natura, una passione è arrembante, incontenibile, sfrontata; nasce quando e come vuole, secondo leggi che nessuno conosce; toccando e facendo vibrare le corde più nascoste e sensibili del nostro cuore; producendo un’armonia silenziosa, tra l’anima e il corpo, capace di trascinare in una magica danza le nostre emozioni più vive…… Read More …nel cielo di un desiderio

Prossima fermata: il rispetto

– Ai miei tempi, vede, in situazioni come questa ci si alzava per cedere il posto! –
A parlare, stando in piedi (come il sottoscritto), sull’autobus gremito dell’una, che porta alla stazione, non è il protagonista ottuagenario di un romanzo di fine Ottocento, bensì una giovane signora, rivolta ad un uomo piuttosto anziano in piedi a fianco a lei. Accanto a loro, beatamente seduti, due giovani, un ragazzo ed una ragazza, certamente studenti. Lei, con gli auricolari calzati nelle orecchie, snobba la conversazione; lui, invece, sembra cogliere la “sfumatura” e con tono serafico irrompe con una risposta:…… Read More Prossima fermata: il rispetto

Gli Artisti: un vero dono per l’umanità

Il linguaggio dell’Arte, qualsiasi essa sia, fornisce all’umanità la possibilità di connettersi attraverso un filo invisibile: quello delle emozioni.
“In Arte non v’e’ tocco di pennello, verso di Poesia, o nota musicale che si “discosti” dall’Uomo.” – Roberto Pellegrini.
Ogni forma d’Arte è intrisa di bellezza e di mistero ed il fruitore, nell’osservarla, nell’ascoltarla…… Read More Gli Artisti: un vero dono per l’umanità

Il volo di un Genio

Nel pieno delle celebrazioni mondiali, per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo, emerge, tra i tanti, quello che fu, per l’ “onnivoro” genio toscano, che tutto il mondo (specie i Francesi…), ci invidia, molto più che un interesse, o un motivo di studio: il volo.
Carpire i segreti del volo rappresentò (interessantissimo il “Codice sul Volo degli Uccelli”, ad esempio), per il Maestro, una vera e propria ossessione…… Read More Il volo di un Genio

…dopo una gara

Avere cura del proprio corpo, specie dopo essersi cimentati in un’intensa attività sportiva, magari agonistica, ha origini molto antiche.
L’Apoxyómenos (traslitterazione dal participio greco, “colui che si deterge”) è una statua bronzea di Lisippo, databile al 330-320 a.C. circa e oggi nota solo da una copia marmorea (marmo pentelico) di età claudia del Museo Pio-Clementino nella Città del Vaticano. Si conoscono inoltre varie copie con varianti…… Read More …dopo una gara