E per finire… Lilù Stones ci parla di …

Cari Amici di Lilù Stones…con questo post, finisce la storia della pseudo Alice nel paese delle pietre dure, di quelle semipreziose e un cenno a quelle preziose per eccellenza. L’altra volta vi ho parlato di sua maestà il diamante…non mi rimane che catapultarvi ancora, nella meraviglia degli zirconi, dei topazi, dei corindoni ovvero del rubino e gli zaffiri, dei berilli ovvero dello smeraldo e dell’acquamarina. Un cenno particolare merita lo spinello e la pietra in voga da qualche anno a questa parte e cioè la zoisite varietà tanzanite e poi ancora, certamente ci sono altre preziosissime pietre come la diopside Russa…e l’alessandrite…pietra degli Zaar e ancora l’ apatite...

Abiti iconici – Oscar 1955

In occasione della 27a edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar, Grace Kelly, premiata come miglior attrice per la sua interpretazione nel film La ragazza di campagna, indossò un abito disegnato da Edith Head. Questo splendido abito, color acquamarina, è considerato uno dei migliori comparsi sul red carpet degli Oscar, anche se, in realtà Grace Kelly lo aveva già indossato in occasione dell'anteprima della proiezione del film La finestra sul cortile...