Gli Artisti: un vero dono per l’umanità

Il linguaggio dell’Arte, qualsiasi essa sia, fornisce all’umanità la possibilità di connettersi attraverso un filo invisibile: quello delle emozioni.
“In Arte non v’e’ tocco di pennello, verso di Poesia, o nota musicale che si “discosti” dall’Uomo.” – Roberto Pellegrini.
Ogni forma d’Arte è intrisa di bellezza e di mistero ed il fruitore, nell’osservarla, nell’ascoltarla…… Read More Gli Artisti: un vero dono per l’umanità

Annunci

Cosa “diciamo” in un bacio…?

“Un bacio, insomma, che cos’è mai un bacio? Un apostrofo rosa fra le parole “ti amo!””…

Ecco: è, forse, questa bellissima frase di Edmond Rostand, resa immortale dal personaggio di Cyrano, la definizione più nota che la Letteratura ricordi, per “incorniciare” il bacio, appunto…… Read More Cosa “diciamo” in un bacio…?

Libro, caro amico mio…

Adoro i libri, tanto da provare a mettermi in gioco e provare a sedermi dalla parte di chi li scrive, oltre ovviamente a circondarmi di essi e … di svariati generi.

L’Italia ha dato alla luce a gran parte della letteratura mondiale, nonostante gli italiani, statisticamente parlando, non siano dei fervidi lettori.

Quando entro in una libreria od in una biblioteca, mi sembra di camminare in isola di tranquillità: i libri sono lì, allineati, uno dopo l’altro, in attesa di essere amati…… Read More Libro, caro amico mio…

Sulle Ali di un Gabbiano – A volo radente… – Aforismi sull’Amore

E’ sempre con immenso piacere ed una grande emozione che raccolgo l’invito dello scrittore Roberto Pellegrini per lavorare a quattro mani con lui nella cura dei suoi libri.

Ed eccomi qui a presentarvi la nostra nuova fatica, fresca fresca di distribuzione sui maggiori store proprio in occasione di San Valentino.

Il tema dell’e-book è l’Amore e contiene citazioni di Roberto Pellegrini inerenti questo tema, ogni aforisma è associato ad un’opera d’Arte raffigurante il bacio. L’Amore è il sentimento protagonista della nostra vita e moltissimi scrittori, filosofi e artisti hanno cercato di spiegarlo.
La più bella definizione di Amore viene dalla Bibbia.

“Quand’anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non ho amore, divento un bronzo risonante e uno squillante cembalo. Se anche avessi il dono di profezia, intendessi tutti i misteri e tutta la scienza e avessi tutta la fede da trasportare i monti, ma non ho amore, non sono nulla.

E se spendessi tutte le mie facoltà per nutrire i poveri e dessi il mio corpo per essere arso, ma non ho amore, tutto questo niente mi giova. L’amore è paziente, è benigno; l’amore non invidia, non si mette in mostra, non si gonfia, non si comporta in modo indecoroso, non cerca le cose proprie, non si irrita, non sospetta il male; non si rallegra dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità, tollera ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa. L’amore non viene mai meno.” (1 Corinzi 13:1-8)
Molto si è detto e si dice riguardo all’Amore, ma chi lo ha vissuto o lo vive sa con certezza che è qualcosa di difficilmente spiegabile. Le emozioni dell’Amore rendono il mondo uno scrigno di speranze, di sguardi, di incontri, di momenti unici che, per sempre, resteranno incisi nell’anima.
L’Amore è l’energia più bella che spinge il mondo e che, come una stella polare ci indica per cosa vale la pena vivere.

La potenza dell’Amore è in grado di abbattere le più alte barriere che l’uomo abbia mai eretto intorno a se’, il suo potere è immenso ed in grado di produrre in ogni essere umano un cambiamento profondo e durevole nel tempo.
Durante la nostra vita proviamo tanti altri sentimenti: affetto, gioia, dolore, rabbia, commozione, paura e così via, ma l’Amore è il sentimento principe, che riunisce tutte le emozioni; l’Amore è il sentimento vitale.

Permettete sempre all’Amore di riempire la vostra vita, permettetegli di farvi vibrare, di farvi gioire, di farvi sentire, di farvi anche soffrire, solo cosi’ la vostra vita avrà un senso in eterno.
Una bella lettura assolutamente da annoverare e da regalare perché ognuno di noi, anche solo ricevendo la vita, ha incontrato l’Amore.

Un particolare ringraziamento all’Autore per la fiducia accordatami e a tutti gli affezionati lettori che vorranno, anche questa volta, dedicarci la loro attenzione.

Buona lettura!… Read More Sulle Ali di un Gabbiano – A volo radente… – Aforismi sull’Amore

Sull’Onda di un Pensiero – By Roberto Pellegrini

E’ disponibile da oggi su tutti i più diffusi ebook store e sul sito dell’Autore il libro “Sull’Onda di un Pensiero – Aforismi – Parte I” by Roberto Pellegrini.

Tenere tra le mani un libro di aforismi è come tenere tra le mani perle di saggezze.

Molti sono gli appassionati di questo genere di scrittura, che si trasformano quasi in veri e propri collezionisti.

I libri di questo tipo sono spesso raccolte che un curatore raccoglie e seleziona; altre volte, pur trattandosi di aforismi dello stesso autore, risultano essere opere riordinate da terzi studiosi.

Non è il caso di “Sull’onda di un Pensiero” che risulta essere una raccolta di aforismi apparentemente caotici che hanno come fulcro l’individuo con i suoi limiti, i suoi vizi, le sue virtù ed i suoi sentimenti, scritto e curato, dallo stesso Autore.

Il lettore può leggere il libro partendo da qualsiasi pagina, tornando indietro e poi tuffandosi avanti attraverso la propria coscienza, soffermandosi a riflettere, senza passare oltre con la leggerezza che contraddistingue la nostra era.

Frutto di una sintesi estrema, questo libro, che è il primo di una serie che verrà pubblicata a seguire, è il risultato di un pensiero riflessivo, lungo e vissuto in solitudine, che ha visto la luce all’improvviso, quasi inaspettatamente.

Il riferimento alla cultura Giapponese non è casuale, infatti, per sua stessa natura, l’”Aforisma” deve essere affrontato come una sorta di “stimolo meditativo”, di “invito alla riflessione”, in un sottile ed intuitivo parallelismo con la filosofia Zen, tipica del Paese del Sol Levante.

L’aforisma fa dell’”essenzialità” la sua caratteristica peculiare, riuscendo a condensare in poche parole concetti anche molto profondi.

Esattamente come accade nella Poesia Haiku, nata in Giappone nel XVII secolo, in cui il Poeta riesce ad “imprigionare” immagini ed emozioni (il più delle volte, del tutto fuggevoli…), fissandole per sempre (come figure sulla tela di un quadro), pur avendo a disposizione soltanto tre versi, per un totale di diciassette sillabe (dette more), secondo lo schema 5/7/5, in uno splendido “lavoro” di pura “intuizione”…

Ed è anche per questo, che, mi permetto di consigliare la lettura del un altro libro dello stesso autore: “AMORE E VENTO. 111 Haiku tra Mare e Passione”, testo a cui sono particolarmente affezionata, per ragioni che i lettori più attenti non tarderanno a cogliere, sfogliandone le pagine…… Read More Sull’Onda di un Pensiero – By Roberto Pellegrini