Zenzero, cannella, curcuma e vaniglia: venite a me in aiuto

Forse non tutti sanno che alcune spezie che utiliziamo solitamente in cucina, possono trasformarsi in validi aiuti per la cura del nostro corpo. Lo zenzero Lo zenzero velocizza il metabolismo, favorisce l'assimilazione del cibo, è un ottimo energizzante, tonifica i tessuti e allontana la comparsa delle rughe. Gratuggiando finemente lo zenzero ed aggiungendo miele o yogurt naturale daremo vita ad un'ottima crema lifting per il viso, valida da utilizzare anche sul corpo per favorire l'elasticità dei tessuti. Se vogliamo ottenere una crema esfoliante non faremo altro altro che gratuggiare lo zenzero in maniera più grossolana. La cannella Per rilassare gli arti inferiori possiamo fare un bagno ai nostri piedi utilizzando un'infusione di cannella. E' sufficiente prendere alcune stecche di cannella lasciarle a bagno per qualche giorno in una bacinella di acqua e la sera, aggiungere acqua calda ed immergervi i piedi per 30 minuti. Le vostre gambe sembreranno subito più leggere. Aggiungendo la cannella in polvere alla vostra crema corpo e mettendola in frigorifero per qualche ora otterrete una crema defaticante. La curcuma Mischiando la curcuma con il pepe nero macinato si ottiene un mix anti età che vi consiglio di utilizzare spesso nelle vostre ricette. Se invece volete depurare il viso in profondità e levigare la pelle, tritate il pepe nero, mischiatelo alla curcuma e a qualche cucchiaio di yogurt bianco naturale, utilizzate questo composto come una crema. La curcuma Mischiando la curcuma con il pepe nero macinato si ottiene un mix anti età che vi consiglio di utilizzare spesso nelle vostre ricette. Se invece volete depurare il viso in profondità e levigare la pelle, tritate il pepe nero, mischiatelo alla curcuma e a qualche cucchiaio di yogurt bianco naturale, utilizzate questo composto come una crema. La vaniglia Per rilassarvi preparatevi una tisana lasciando in infusione qualche baccello di vaniglia per qualche minuto in acqua calda. Mixare vaniglia e miele aggiungendo il composto ottenuto al vostro bagno vi regalerà un relax paradisiaco.

La marmellata, una vera alleata

Questa golosità che siamo abituate a spalmare sul pane può diventare un'ottima alleata per la nostra pelle del viso, infatti essendo a base di frutta aiuta ad aumentarne la luminosità e a tonificarla, se la usiamo come maschera. Vi sembrerà incredibile, ma vale la pena di provare. Potete usare marmellate a base di qualsiasi tipo di frutta, spalmatela sul viso e rilassatevi per 20 minuti ca., risciacquate abbondantemente con acqua tiepida ed il gioco è fatto. Unico accorgimento per coloro che hanno la pelle grassa: aggiungete un pochino di succo di limone in modo che la vostra maschera possa avere anche un'azione purificante.

Pennelli per il trucco, ricordate di lavarli

Considerato che i pennelli sono quotidianamente a contatto con la pelle del nostro viso necessitano di un'accurata pulizia. Si trovano in commercio molti prodotti studiati per questa operazione, ma io consiglio un metodo "casalingo" e secondo me molto efficace: il sapone di marsiglia. Basterà strofinare il sapone di marsiglia tra le mani creando schiuma e immergervi il pennello, volendo potete aggiungere anche qualche goccia di olio di oliva. Risciacquate abbondantemente con acqua tiepida Lasciate asciugare i vostri pennelli ponendoli con le setole rivolte verso l'alto, prima di riporli controllate che siano perfettamente asciutti. Nel caso in cui vi trovaste nella condizione di utilizzare lo stesso pennello con ombretti di tonalità diversa potete tenere a portata di mano un una boccetta spray contenente alcool denaturato e un pochino di acqua, spruzzate sulle setole e passate su carta assorbente da cucina. L'alcool evaporerà velocemente e il pennello sarà subito pronto all'uso.

Pori dilatati – Un problema per lei e per lui

I pori della nostra pelle sono utilissimi per mantenere la pelle morbida, infatti attraverso di loro la pelle rilascia il sebo prodotto dalle ghiandole, ma spesso sono talmente dilatati da diventare degli inestetismi. Questo problema è comune ad uomini e donne ed è spesso genetico, ma in altri casi dipende da una non corretta pulizia del viso. Detergere male il viso o farlo troppo frequentemente può causare problemi ancor più grossi. Io suggerisco di provare con prodotti naturali e decisamente meno aggressivi.

Perchè le unghie diventano fragili

L'indebolimento delle unghie può nascondere innumerevoli problematiche, quindi se le vostre unghie sono morbide, si squamano e si rompono facilmente non sottovalutate il problema. Alcune cause di questo problema possono essere: carenze alimentari, problemi tiroidei o ormonali, allergie, contatto con sostanze chimiche (detersivi compresi), ecc. Anche alcuni comportamenti quotidiani possono essere causa di questo inestetismo, per esempio soffrire di Onicofagia od usare smalti troppo aggressivi. Per far fronte a questo problema in prima battuta dovremo rivedere un po' la nostra dieta incrementandola con vitamina H e zinco, mangiare verdura e frutta e bere molto, inoltre evitare di utilizzare detersivi senza proteggere le nostre mani con dei guanti e applicare un trattamento rinforzante.