Vittima… contro vittima

I media riferiscono dell’ennesimo caso di “bullismo”, consumatosi all’interno di una nostra Scuola. Che la vittima di turno, questa volta, sia un ragazzo, vessato dai propri “compagni”, oppure un inerme professore, pesantemente umiliato di fronte alla classe, francamente fa poca differenza. Anzi: non la fa per niente…